menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Delizie d'autunno: in mostra le eccellenze gastronomiche della Marca

Dal Palio dei mussi a Riese Pio X fino alla Festa dei funghi di Nervesa saranno tantissimi gli eventi enogastronomici che daranno il via alla stagione autunnale nella Marca

TREVISO Entra nel vivo il calendario dell'evento autunnale più atteso, con tre nuovi eventi dedicati all'enogastronomia e alla valorizzazione del territorio trevigiano.

A Riese Pio X proseguirà fino al 21 settembre il 27° Palio dei Mussi – Sagra di San Matteo. Nel corso degli anni la manifestazione, si è arricchita di molte proposte gastronomiche a base di “musso”, riscontrando un enorme successo. A San Zenone degli Ezzelini, domenica 23 settembre si svolgerà “Passeggiando nella terra degli artisti”, camminata enogastonomica e culturale tra le splendide colline di San Zenone, con partenza libera dalle 9.00 alle 13.00. Lungo il percorso, di circa 8 km, i partecipanti troveranno 4 ristori dove potranno degustare altrettanti prodotti tipici locali: olio, vino, formaggio e miele, accompagnati da tante altre specialità. Tra una tappa e l'altra, si potranno ammirare i luoghi più suggestivi della zona, che tanti artisti hanno affascinato. Lungo il percorso si potranno incontrare numerosi artisti intenti a creare le loro opere il cui soggetto sarà il paesaggio circostante, sempre accompagnati dalla musica di 4 band giovanili, che allieteranno il percorso. Si inaugurerà invece il 27 settembre, alle 19.00, a Nervesa della Battaglia la 40a Festa dei Funghi, che propone chiodini, porcini, finferli e pioppini in tante diverse e gustose interpretazioni. Oltre alle degustazioni, gli appassionati potranno visitare la mostra micologica, la fiera degli uccelli, l’esposizione canina, la mostra dell’artigianato, ed ammirare i carri allegorici dell’uva. Un appuntamento immancabile organizzato dalla locale Pro Loco, in collaborazione con il Gruppo Naturalistico Montelliano, che proseguirà fino al 2 ottobre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento