blog

Fairphone: lo smartphone sostenibile che mira a rispondere agli impatti ecologici ed etici della tecnologia

Quando si tratta di acquistare un nuovo smartphone, qual è il fattore più importante nel prendere una decisione di acquisto? Il brand? Il fattore estetico? O sei preoccupato dell'aspetto etico, dato il potenziale impatto negativo sull'ambiente degli smartphone? Se quest'ultima è un fattore decisionale,  dai un'occhiata a Fairphone 3, uno smartphone che privilegia la sostenibilità su più livelli

Il Fairphone 3,  funziona su Android 9 e offre un potente processore Qualcomm Snapdragon 632, 64 GB di spazio di archiviazione, un display LCD da 5,7 pollici con risoluzione 2160 x 1080 e una fotocamera posteriore da 12 megapixel, abbinata a una fotocamera frontale da 8 megapixel. È semplice la sostituzione e accesso ala batteria, che spesso, é una missione impossibile da fare autonomamente, perché fissate con la colla, dove  l'assistenza diventa necessaria (aumentando costi, tempi e noie).

Pensa all'ambiente

Spesso  si considera l'impatto ambientale, solo in riferimento alle auto, al consumo di cibo e ai rifiuti e ad una varietà di altre azioni quotidiane. Quando si tratta di smartphone, le persone tendono a trascurare quanto il costante afflusso di nuovi smartphone e lo scarto del vecchio, abbia un impatto negativo anche sul nostro pianeta. Cambiare, acquistando l' ultimo grido o aggiornamento, di uno smartphone, per molti e' una regola, anche senza reale necessità, provoca una quantità' considerevole di rifiuti.

La missione

I più grandi produttori di smartphone, si stanno già impegnando per ridurre la produzione di tali rifiuti, offrendo opzioni di riciclaggio più semplici e programmi di riacquisto, che consentono agli utenti, di ottenere denaro aggiuntivo, scambiando i vecchi telefoni, invece di lasciarli languire in un armadio inutilizzato. I rifiuti,  non sono solo prodotti  dai vecchi telefoni, ma anche dalla creazione di quelli nuovi, per continuare a tenere il passo con l'elevata domanda commerciale.  La verità frustrante, è che la produzione di smartphone, può causare un eccesso di danno ambientale, data la ridicola quantità di energia richiesta, sia per mantenere in autonomia le aziende costruttrici, sia per i materiali rari (come ittrio e lantanio) necessari a crearli. Questo mette a dura prova l'ambiente. 

Insieme possiamo cambiare il modo di fare le cose?

Fairphone, sta cercando di rivoluzionare il modo in cui gli smartphone vengono fabbricati, acquistati e persino "aggiornati". Se questo suona come il tipo di tecnologia che ti interessa sostenere o vuoi semplicemente scappare dagli Over the Top dell'industria mobile, puoi preordinare il tuo Fairphone 3 ora, per circa € 450. La casa, inizierà le spedizione a settembre( in Italia da Ottobre), fornendo anche un servizio di scambio del vecchio telefono con l'azienda (presumibilmente per riciclare) e ottenere una piccola quantità di denaro da stornare sul tuo acquisto, rispettoso dell'ambiente. È già un affare allettante, ma sapere di risparmiare e contribuire alla salute dell' ambiente in cui viviamo, rende il tutto estremamente dolce, alleggerenzo la spesa e l'anima.

Link utili:

Fairphone

Telefonia Ovest

Wow Store


 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fairphone: lo smartphone sostenibile che mira a rispondere agli impatti ecologici ed etici della tecnologia

TrevisoToday è in caricamento