Fedez torna in tour: un concerto anche nella Marca

Il rapper e giudice di X-Factor ha annunciato un nuovo tour solista dopo la lunga collaborazione con l'amico J-Ax. Il concerto è previsto per il 14 aprile alla Zoppas Arena

Foto tratta da Google Immagini

Terminata la collaborazione stratosferica con il compagno d'avventure J-Ax, Fedez ha deciso di non fermarsi e ha annunciato nelle scorse ore un nuovo album in arrivo a cui seguirà un importante tour nei palazzetti italiani durante i primi mesi del 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il momento le date svelate dal rapper milanese sono solamente undici ma tra queste ben due sono in Veneto. La prima sarà a Padova, alla Kioene Arena il 13 aprile ma, il giorno successivo Fedez arriverà nella Marca per un concerto alla Zoppas Arena di Conegliano. I suoi numerosi fan trevigiani avranno così la possibilità di rivederlo in versione solista dopo diversi anni di attività insieme allo zio Ax. Sarà l'occasione per cantare sotto al palco i nuovi brani del disco in uscita e le hit che hanno reso Fedez uno degli artisti più conosciuti della scena musicale italiana. I prossimi mesi saranno dunque molto impegnativi per il rapper marito di Chiara Ferragni. Oltre alla promozione del nuovo album e alla preparazione per il tour nei palazzetti Fedez sarà impegnato anche come giudice nella nuova edizione di X-Factor i cui live inizieranno a partire da fine ottobre. I biglietti per il concerto di Conegliano saranno disponibili dalle ore 10 di giovedì 18 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Guarisce dal Coronavirus e lancia un appello ai giovani: «Evitate la movida»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento