rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
blog San Liberale / Viale della Repubblica, 10

Fiore d'argento, al via le fasi finali del concorso canoro

Fino al 14 aprile tre semifinali al ristorante "Al Foghér" di Treviso: in gara 66 semifinalisti, pronti a contendersi 25 posti. Sabato 16 aprile la finalissima della quarta edizione al Sonic Box di Mogliano Veneto

Il concorso canoro Fiore d’Argento è un progetto nato a fine 2017 da un’idea dei 3Mendi che sono un duo musicale trevigiano, formati dal Maestro Mattia Zanatta e da Ghiroguido (Roberto Guidolin), specializzato in musica, intrattenimento a 360° ed organizzazione e gestione di eventi musicali e spettacoli.

L'idea è stata quella di dar voce ai ragazzi che, sempre più spesso, hanno poche possibilità di farsi conoscere. La sinergia di tutte le nostre esperienze ha creato il mix perfetto per poter far fronte con professionalità a tutte le sfaccettature che l'organizzazione e la gestione di un concorso canoro come questo può presentare. La 4° edizione del concorso, più volte rimandata per la lunga interruzione degli spettacoli musicali dovuta all’inasprimento della pandemia, è partita a giugno 2021 e terminerà questa settimana con le semifinali al Ristorante al Foghér a Treviso che vedranno gareggiare 66 semifinalisti, pronti a contendersi i 25 posti per finale. D’abitudine il Concorso sarebbe dovuto iniziato a settembre 2020 per terminare a maggio 2021 questo proprio per consentire ai partecipanti di studiare e provare minuziosamente i pezzi da proporci ma la pandemia ci ha fatto perdere un anno. Le categorie della 4° edizione sono: Junior (6-13 anni); Teenager (14-17 anni), Senior (dai 18 anni in su) e Inediti (tutte le età). A queste, a grande richiesta,  è stata aggiunta la categoria Over (dai 41 anni in su). L'obiettivo avuto in mente fin dal principio è stato quello di dare la possibilità a tutti i partecipanti di trovare il loro spazio artistico e giocarsi le proprie chance anche dopo che le luci dei riflettori del concorso si fossero spente. Per questo, l'organizzazione ha voluto dare la possibilità, attraverso i premi messi in palio, di fare nuove esperienze didattiche o sul campo agli artisti che si sarebbero messi in luce durante tutta la durata del concorso.

Tornando ai premi, i partecipanti, nonostante i problemi economici che la pandemia ci ha portato in dote stanno per ricevere borse di studio da noi offerte per i primi 3 classificati del valore di 350-250-100 euro da utilizzare per scopi didattici o l’acquisto di strumentazione musicale, un pomeriggio formativo in uno studio di registrazione per la categoria Junior per introdursi nel mondo del canto, un master di presenza scenica, dizione ed interpretazione a cura di Streben Teatro per il vincitore della categoria Teenager, mentre per la categoria degli inediti è stata data la possibilità  di incidere uno o più pezzi in una sessione pomeridiana c/o lo studio Sonic Box di Mogliano Veneto. Un premio speciale, sarà attribuito da Radio Academy che permetterà a discrezione dello sponsor di poter partecipare ad un master individuale di dizione e speakeraggio. Inoltre lo sponsor Riccardo Breda, ha  donato ben 5 sedute di massaggio olistico per i primi tre classificati e per il miglior cantante della categoria Senior e categoria Over. Le semifinali si svolgeranno martedì, mercoledì e giovedì a Treviso al Ristorante al Foghér di Viale della Repubblica, 10 con in giuria: Michele Mestriner, Lia CAporin e Alfredo Capuano e la finale di questa 4° edizione avrà luogo sabato 16 aprile al Sonic Box di Mogliano Veneto con la giuria presieduta da Lodovico Saccol (Zecchino d’oro), Miriam Colletto, Andrea Zuin, Nicola Zanin, Manolo Soldera e Roberto Guidetti. L'organizzazione, manda un ringraziamento speciale a tutti i giurati che si sono adoperati tramite la loro professionalità a scegliere tutti i concorrenti nelle selezioni, semifinali ed che eleggeranno i vincitori nella finale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiore d'argento, al via le fasi finali del concorso canoro

TrevisoToday è in caricamento