rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Blog

Coppa d'Oro: sarà cioccolato fondente il gusto in gara alla prossima MIG 2023

Rispetto alle recenti edizioni, saranno anche semplificate le diverse fasi e dopo la consegna, i campioni di gelato resi anonimi, saranno giudicati, con l’apporto del servizio analisi sensoriali di Veneto Agricoltura, da una giuria composta da persone di diverse categorie di età e professione

A Longarone Fiere Dolomiti è in pieno svolgimento il lavoro preparatorio della 63. MIG – Mostra Internazionale del Gelato Artigianale, evento di punta del polo espositivo longaronese, in programma dal 26 al 29 novembre 2023. Dopo le iniziative proposte con successo a Venezia e Longarone per la recente Giornata europea del gelato artigianale – la cui idea era nata proprio in occasione di MIG 2008 - si sta ora entrando nei dettagli del programma della manifestazione con l’obiettivo chiaro di valorizzare la filiera del gelato artigianale e altri settori complementari, come il caffè e il cioccolato, in una quattro giorni ricca di incontri di affari e scambio di idee e opportunità con reale cura e doverosa attenzione verso il business delle aziende espositrici.

Qualche novità ci sarà anche per i concorsi che da sempre caratterizzano la MIG, a partire dalla storica Coppa d’Oro, giunta alla 53. edizione. Quest’anno il concorso, che negli ultimi anni era stato in parte gestito da realtà esterne, sarà curato direttamente da Longarone Fiere la quale, anche per evitare eventuali contestazioni che hanno riguardato recenti competizioni di gelateria, garantirà il massimo anonimato dei gelati da giudicare fino alla proclamazione finale dei vincitori.

Il gusto dell’edizione 2023 della Coppa d’Oro è Cioccolato Fondente base acqua.

Rispetto alle recenti edizioni, saranno anche semplificate le diverse fasi e dopo la consegna, i campioni di gelato resi anonimi, saranno giudicati, con l’apporto del servizio analisi sensoriali di Veneto Agricoltura, da una giuria composta da persone di diverse categorie di età e professione. Al termine della prima fase i primi dieci campioni di gelato classificati saranno poi giudicati pubblicamente da una giuria di esperti in rappresentanza della filiera del settore.

Ma ci sarà un’altra novità. Ai dieci gelati selezionati, sarà aggiunto un undicesimo campione di gelato dello stesso gusto che sarà presentato, sempre in forma anonima, dal gelatiere primo classificato al concorso “Copa de Oro” che si svolgerà nell’ambito della Fiera FITHEP Expoalimentaria in programma dal 5 al 7 di giugno2023 a Cordoba (Argentina).

Il regolamento completo del concorso può essere scaricato nel sito web della MIG di Longarone al seguente link: www.mostradelgelato.com/concorso-internazionale-coppa-doro.

I trionfatori-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa d'Oro: sarà cioccolato fondente il gusto in gara alla prossima MIG 2023

TrevisoToday è in caricamento