rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Blog

Podio per i ragazzi GenerAZIONE2026 di Treviso e Belluno a Milano

E sono già medaglie tra i 41.965 giovani delle “Aree Olimpiche” insieme guardando a Milano Cortina 2026 con la partecipazione delle più alte cariche dello sport

Ed è podio con il 1° classificato per l'u. Cosmo Vittorio Veneto nella superfinale delle staffette Classe 2. Femminile con (Meneghetti, Cazzari, Rossato Vetri, De Biasi)  con un meraviglioso tempo di 2,07,82 . Sempre sul podio 3° classificato l’ IC Feltre (Bl) (Milone, Battistel, Venzin, Fantinel, Iritti)  con un tempo di 2,12,87. Continuano le grandi soddisfazioni nella Superfinale Staffette - Classe 3° MASCHILE delle Scuole Secondarie 1°grado con il 1° Classificato: U. Cosmo Vittorio Veneto (Tv) (Barel, Pianca, Tavo, Norlen, Franceschin) con un  tempo di 1,53,58.

Che dire, bravissimi ragazzi, partiti all’alba da Treviso e Belluno per Milano ci avete fatto sognare ed emozionare per la vostra grinta, preparazione e partecipazione – commenta il Presidente della Camera di Commercio di Treviso – Belluno |Dolomiti Mario Pozza - .Ci vediamo al teatro Mario del Monaco l’8 Giugno alle 17.30 per premiarvi ancora, assieme ai vostri docenti che con voi hanno condiviso, preparazione, sacrificio, strategie e allenamenti. Ringrazio la Prof. Sattin  coordinatrice per Belluno e il coordinatore di Treviso prof. Chiariotti. Un grande impegno condiviso per i giovani che li vedrà interpreti nella strepitosa occasione dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali Milano Cortina 2026. Con queste medaglie mi sembra proprio un ottimo inizio!

Procediamo con entusiasmo per coinvolgere le nuove generazioni attraverso la cultura sportiva e dei valori olimpici – racconta il prof. Franco Ascani Presidente del Comitato Organizzatore -. L'educazione sportiva è protagonista sia nelle attività motorie sia nelle attività formative della "GenerAZIONE 2026" anche in prospettiva dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali Milano Cortina 2026».

Non soli podi, ma anche tanta partecipazione anche per L’IC Montebelluna 2 (Tv) (Bertolini Gottardo Bovo Darici Martignago) – tempo 2,18,68 

4° classificato: IC Vedelago (Tv) (Milani Graziotto Nicoletti Callegari Simionato) – tempo 2,12,99

IC Resana (Tv) (Mabisia Ziqing Craglietto La Fortezza Serafin) – tempo 2,00,12

IC Mel-Lentiai (Bl) (Da Canal Balen Cesan Scarton Berton) – tempo 2,00,26

IC Gaiarine (Tv) (Casetta Zaghet Tonus Vidotto Roveda) – tempo 2,01,78

Pedavena (Bl) (Menegazzo Canova Isma De Marco De Marchi) – tempo 2,09,47

Dal 2022 i “Trofei” si sono allargati geograficamente alle “Aree Olimpiche” e hanno coinvolto - nell’ambito del Progetto “GenerAZIONE2026” – le scuole del Veneto (Treviso e Belluno). La 60ma edizione dei “Trofei di Milano” è dedicata ai giovani studenti, alla loro educazione, alla pratica, al benessere, al gioco e ai valori che lo sport porta con sé. La manifestazione è stata ideata dal Prof. Franco Ascani Membro della Commissione Cultura e Patrimonio Olimpico del CIO e Presidente FICTS - Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs.

Il Ministro per lo Sport e i Giovani Dott. Andrea Abodi, entusiasta sostenitore dello Sport nella Scuola, ha acceso il Tripode.

In rappresentanza delle Istituzioni sono intervenuti: Mario Pozza, Presidente Assocamerestero e Camera di Commercio Treviso-Belluno|Dolomiti, Claudia Giordani V. Presidente CONI Nazionale, Lara Magoni Sottosegretario con delega Sport e Giovani di Regione Lombardia, Martina Riva Assessore allo Sport Comune di Milano, Domenico De Maio e Iacopo Mazzetti per la Fondazione Milano Cortina 2026, Marco Riva Presidente CONI Regione Lombardia, Gianni Mauri Presidente Fidal Lombardia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Podio per i ragazzi GenerAZIONE2026 di Treviso e Belluno a Milano

TrevisoToday è in caricamento