Il fiume Sile finisce su Rai 3: Geo gli dedica un documentario

Lunedì 13 gennaio su Rai 3 nel programma Geo (dalle ore 17 circa) andrà in onda, in prima visione, il documentario "Sulle rive del Sile" diretto dal regista Piero Cannizzaro

Girato a Treviso e dintorni, il documentario è stato realizzato con il sostegno e la collaborazione della Treviso Film Commission che, grazie alla Camera di Commercio di Treviso e Belluno, ha promosso il medesimo all'ultima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Piero Cannizzaro, inoltre, è stato insignito del premio Leone di Vetro, nel corso della serata - evento promossa ed organizzata dall’imprenditore Mauro Furlan e dalla Treviso Film Commission all'Avanspettacolo di Venezia (nella foto, Cannizzaro mentre riceve il Leone di Vetro dalle mani del Presidente Mario Pozza).

Definito “un autore glocal”, Piero Cannizzaro ha introdotto il rinnovamento del documentario italiano, divenendone uno dei maggiori artefici, come testimonia la sua ampia filmografia, che si muove su molteplici latitudini (ha realizzato documentari e reportage in America, Russia, Siberia, Sri Lanka, Sud Africa, Golfo Persico, Norvegia, Lapponia), sempre alla ricerca di nuovi universi da esplorare. La curiosità è alla base del suo lavoro che oltre alla natura valorizza l’identità del luogo. Per queste concrete motivazioni – hanno dichiarato Mario POZZA (Presidente della CCIAA di Treviso e Belluno) e Gianni Garatti (Presidente della Treviso Film Commission, sezione specializzata della Fondazione Marca Treviso) – siamo stati particolarmente orgogliosi di accompagnare Cannizzaro in questa (così come nell'altro docufilm "Nel cuore del Veneto" dedicato al racconto del paesaggio, dei mestieri e dei custodi di Valdobbiadene) nuova avventura editoriale per valorizzare e promuovere al meglio la grande realtà del Fiume di risorgiva più lungo d’Europa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Diabete e retinopatia, il prof. Bandello: "Siamo all'avanguardia, ma ancora pochi screening"

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

Torna su
TrevisoToday è in caricamento