Giovedì, 17 Giugno 2021
blog

Gruppo Alcuni, compleanno speciale per i primi 15 anni dalla fondazione

I fondatori, Francesco e Sergio Manfio, festeggiano con una grande torta circondata da ben 100 personaggi delle serie cartoon e dei lungometraggi d'animazione creati in questi anni

I personaggi creati da Gli Alcuni festeggiano il compleanno

Il Gruppo Alcuni festeggia con grande entusiasmo i suoi 15 anni dalla costituzione della società. I due fondatori, Francesco e Sergio Manfio, tracciano insieme un bilancio del loro percorso artistico.

Francesco, produttore esecutivo del Gruppo Alcuni, commenta: «È evidente che la nostra storia nel settore dell’animazione non inizia solamente 15 anni fa, bensì molto prima. Sono passati però solo 15 anni dalla fondazione di Gruppo Alcuni, la società che, all’interno del nostro gruppo, si occupa specificatamente della produzione di serie e lungometraggi in animazione. Ovviamente è rimasto un legame fortissimo con le altre strutture che producono e gestiscono i teatri, il parco multimediale ecc… ma, dal 2006, i cartoon sono “andati a vivere da soli”. Trascorsi 15 anni da questa scelta (allora non facile) possiamo dire che c’è andata bene! I nostri cartoon sono cresciuti e il nostro fantastico team è cresciuto con loro. Abbiamo prodotto 22 serie in animazione e 4 lungometraggi per il cinema, per un totale di 7.436 ore di animazione». Sergio, il regista, continua: «Sono ormai 15 anni che Gruppo Alcuni ha messo il fiocco rosa su una società che si occupa in modo specifico di cartoni animati. Ci siamo sfidati per cercare di ricordare quanti personaggi abbiamo inventato. I più entusiasti dicono quasi 200, io dico 208, ma sono di parte. Una vagonata di auguri a noi, con il desiderio e la speranza che ci si renda conto di quanto importante sia avere un gruppo di persone che coltivano i propri sogni».

Prosegue Francesco: «In questi anni abbiamo avuto come partner privilegiato prima Rai Fiction e poi Rai Ragazzi che con il loro contributo ci hanno permesso di poter sviluppare serie belle e apprezzate in tutto il mondo. Con i nostri cartoon siamo presenti in 137 paesi e quindi – considerato che gli stati del mondo in totale sono 208 (ma sono “solo” 196 quelli riconosciuti) – ce ne mancano solamente 59 per fare l’en plein». Sergio: Ci hanno accompagnato in questa straordinaria avventura dei collaboratori fantastici, che ci hanno aiutato a trasformare i sogni in realtà, permettendoci di “animare” – nel senso letterale di infondere l’anima, di dare la vita – a tanti personaggi fantastici e strepitosi, che divertono i bambini e li appassionano con le loro avventure. Tra i tantissimi personaggi usciti dai nostri studios mi piace ricordare i sei Cuccioli, che sono poi stati seguiti dai Mini Cuccioli, che per noi come per i tanti bambini (e non dimentichiamo le mamme!) che seguono le loro avventure sono diventati degli animaletti reali, anzi più che reali! I loro sentimenti, i loro sogni, le loro paure, le dinamiche che li muovono sono quelle di tutti i bambini, e grazie alla loro simpatia sono conosciuti e apprezzati in tutto il mondo. La conquista di molti dei 137 paesi in cui siamo distribuiti è dovuta in gran parte a loro. Abbiamo raccontato poi in una serie e in un lungometraggio le affascinanti avventure del giovane genio Leonardo da Vinci e di Lisa, facendoli diventare gli amici che ogni ragazzina e ogni ragazzino avrebbe voluto avere accanto nell’infanzia. Francesco: «Grazie ai nostri disegnatori abbiamo reso reali anche le surreali storie di Vlady & Mirò, un orso e di un procione alla costante ricerca di poter finalmente andare in letargo. Ma abbiamo realizzato anche i gialli di Slash://, le stralunate storie di Symo & Rose, i racconti di Eppur si muove e di Galileo». Sergio: «In questi anni non abbiamo dimenticato nemmeno l’impegno civile che, a nostro avviso, deve sempre guidare chi produce contenuti per grandi e piccoli. Vanno in questa direzione le produzioni fatte con Unesco, Fao e le Nazioni Unite come H2Ooooh!, sulla tutela del patrimonio idrico mondiale; Leo Expo, sui temi dello sviluppo sostenibile; Un cartone per la pace, una straordinaria serie che racconta il desiderio di pace tra i bambini di cinque continenti». «E per concludere - spiega Francesco - sulla pagina Facebook di Gruppo Alcuni-Animation Studios abbiamo pubblicato un divertente “gioco social” per mettere alla prova la conoscenza dei characters delle nostre produzioni da parte del pubblico».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gruppo Alcuni, compleanno speciale per i primi 15 anni dalla fondazione

TrevisoToday è in caricamento