rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Blog San Giuseppe

Home Festival 2017: ecco tutte le band trevigiane che saliranno sul palco in Dogana

Los Massadores, Le Luci Del Nord, Andrea Martini, La Scimmia, Davide Vettori, Hope You’re Fine Blondie, Wardogs e Dj Christian Effe nella line-up dell'evento musicale più atteso

TREVISO L’ottava edizione di Home Festival, che si celebrerà a Treviso in zona ex Dogana da mercoledì 30 agosto a domenica 3 settembre 2017, avrà tra i suoi protagonisti numerosi artisti provenienti da Treviso: Los Massadores, Andrea Martini (Castelfranco Veneto), Le Luci Del Nord, La Scimmia, Davide Vettori, Hope You’re Fine Blondie, Wardogs e Dj Christian Effe (Treviso).

La migliore musica di Treviso a Home Festival, che per la terza volta si è aggiudicato il premio come Miglior Festival ai Coca Cola – Onstage Awards 2017, ambitissimo riconoscimento che lo consacra ai vertici nazionali ed europei, a dimostrazione di come anche in Italia sia possibile mettere in piedi una kermesse musicale di più giorni e proporre generi di musica opposti tra loro ottenendo consensi di pubblico e critica. Home Festival è l’unico esempio in Italia di festival musicale divenuto punto di aggregazione culturale e scambio tra persone, un evento che genera indotto economico in molti settori e che costituisce anche un importante polo di attrazione turistica internazionale grazie alla vicinanza con Venezia. E’ una manifestazione che unisce musica, arte e intrattenimento e che si sviluppa su un’area di circa centomila metri quadri dotata di camping e facilmente raggiungibile via treno, bus e aereo. 

Home Festival vanta una programmazione artistica e culturale che cresce di anno in anno e la presenza di Home Garden, il camping interno migliorato e ancora più grande che unirà in una sorta di micromondo vacanza, divertimento e condivisione, permettendo a tutti i visitatori della manifestazione di vivere un’esperienza unica in totale comfort. La vicinanza al main stage, raggiungibile a piedi, consentirà infatti agli ospiti di rilassarsi e al contempo di partecipare a tutte le attività e iniziative di Home Festival. 

Home Festival 2017 ospiterà circa duecento show tra live, dj set, presentazioni di libri e dibattiti culturali, oltre a molteplici strutture commerciali, punti di ristorazione, creazioni handmade e proposte da trenta associazioni diverse, una grande area sport, un luna park e diverse mostre d’arte. Ecco alcuni cenni biografici sugli artisti trevigiani presenti all’ottava edizione di Home Festival, suddivisi in base al giorno in cui si esibiranno.

MERCOLEDÌ 30 AGOSTO

Mercoledì 30 agosto spazio al progetto Los Massadores, nato nel 2008.  Nell’estate del 2009 la svolta: la band carica su YouTube il video della canzone Joani e in breve tempo il video supera i centomila contatti, attirando l’attenzione di stampa e tv. Il primo album del gruppo, E’ ora di opporci, esce l’anno dopo e in seguito della pubblicazione del disco Los Massadores svolgono un’intensa attività live. A dicembre 2011 un sondaggio del quotidiano “La Tribuna di Treviso” li incorona “Trevigiani dell’anno”. Nel 2015 i Los Massadores realizzano la sigla finale del film Leoni di Pietro Parolin con Neri Marcorè. Estate Ignorante, uscito nel 2016, decreta la maturità del gruppo, che attualmente è impegnato nel D.O.C.G. Tour 2017.

Sul palco dell’Home Festival ci saranno poi i Wardogs, tribute band dei Ramones nata nel 2009 da un’idea del chitarrista Sandro e del cantante Oscar, i quali danno inizio al progetto chiamando in un primo momento a raccolta amici musicisti che gravitano nell'area metal e punk di Treviso/Mestre: si uniscono così a loro il batterista Marco e il bassista Paolo. Manca solo un' ultima pedina: Andrea che si occupa delle coreografie durante i concerti live. I Wardogs propongono una loro versione, per certi versi originale, della musica dei Ramones, miscelando gli stili dei tre gruppi che ispirano da sempre i membri della band (Ramones, Motorhead e Metallica).

GIOVEDÌ 31 AGOSTO

Giovedì 31 agosto Home Festival 2017 ospiterà l’alternative rock de Le Luci Del Nord, gruppo nato alla fine del 2013 che ha pubblicato il suo primo EP Anima e luce l’anno successiv e che ha saputo attirare l’attenzione nel panorama dell’alternative rock e pop rock grazie alla condivisione del palcoscenico con altre band affini. Nel gennaio 2015, a un anno di distanza dall’uscita del loro primo disco, decidono di estrarne un secondo singolo Luci nell’incubo, che li porta a fare scelte molto importanti come quella di prendere l’aereo in direzione Londra, dove, con la regia di Gabriele Paoli si ritrovano nel set del loro secondo video ufficiale, che riscuote molti consensi. La band si è esibita in svariati festival di grossa taglia dividendo il palco con grandi artisti e ha aperto il concerto dei Simple Plan nell’edizione 2015 di Home Festival.

Sarà all’ottava edizione di Home Festival anche La Scimmia, il progetto musicale nato nel trevigiano nel gennaio del 2015 e composto da Gabriele Marino alla voce e chitarra, Federico Scuderi al basso, Andrea Albani alla batteria e Enrico Poletto alle tastiere. L’album omonimo, uscito lo stesso anno, è stato seguito dal primo singolo con video Fiori nuovi, brano dal sound rock carico con venature pop. E infine ci sarà il cantautore elettronico Davide Vettori, che ha debuttato nel 2012  con l’album Visione Cosmetica per Garage Records e Audioglobe e realizzato personalmente il video d’animazione grafica del primo singolo Morire a Metà, grazie al quale ha ottenuto anche il titolo di artista "Just Discovered" con MTV New Generation. Dall’esordio ad oggi si è esibito in svariati club e festival sul territorio nazionale, anche in apertura ad artisti come Subsonica, Motel Connection, Aucan ed altri ancora. Ora è al lavoro sul secondo disco.

VENERDÌ 1 SETTEMBRE

Venerdì 1 settembre energia rock’n roll tutta italiana con gli Hope You're Fine Blondie, la band trevigiana composta da Paolo Forte,  Luca Ramon e  Nicola Gubernale. Il primo disco, omonimo, nonchè autoprodotto e indipendente, esce nel 2012 ed è seguito da E e dal primo disco ufficiale della band, intitolato QUASI e pubblicato lo scorso anno. Per finire, a scatenare la folla con la sua consolle ci sarà invece il dj Christian Effe, resident all’Home Rock Bar di Treviso con lo show Party Hard e presente all’Home Festival sin dalla prima edizione, nonché  allo Sziget e a molti altri festival internazionali.

DOMENICA 3 SETTEMBRE

Domenica 3 settembre sarà invece la volta di Andrea Martini, dj e produttore classe 1987 di Castelfranco Veneto appassionato di musica hip hop e r'n'b.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Home Festival 2017: ecco tutte le band trevigiane che saliranno sul palco in Dogana

TrevisoToday è in caricamento