Castelfranco, gli allievi de Il Balletto salgono sul podio dello Youth America Gran Prix

In uno dei più prestigiosi concorsi di danza a livello mondiale, alla finalissima 1° posto per Michela Caprarulo e Riccardo Umberto Bruttomesso, talenti dell'accademia castellana

Riccardo Giorgio Gregolin

La scuola di danza “Il Balletto” di Castelfranco Veneto fa incetta di premi alle finali dello Youth America Gran Prix (Yagp) 2020, uno dei più prestigiosi concorsi di danza a livello mondiale, e conquista gli Stati Uniti. Oltre dieci riconoscimenti sono andati agli allievi dell’accademia castellana diretta da Susanna Plaino nell’ambito delle semifinali europee, “sbarramento” per la finalissima negli Usa dove la coreografia Moskovsky Waltz, danzata da Michela Caprarulo e Riccardo Umberto Bruttomesso, rispettivamente 16 e 17 anni, ha vinto il 1° premio passi a due Classico senior. Una coppia italiana sul podio più alto! Un lungo e rigoroso iter di selezione, con partecipanti da tutto il mondo, ha visto gli studenti della scuola di danza di Castelfranco conquistare la giuria.

“Lo scorso novembre Il Balletto ha partecipato a Cattolica alle Semifinali Europee di uno dei più importanti concorsi mondiali per studenti di danza, lo Yagp” ricorda la direttrice Plaino. Arte e talento hanno portato sul podio: 1° premio solisti classico senior uomini a Riccardo Giorgio Gregolin, 3° premio classico solisti senior donne a Michela Caprarulo, 1° premio passi a due classico senior a Michela Caprarulo e Riccardo Umberto Bruttomesso, 3° premio passi a due classico senior a Martina Vanzetto e Matteo Fogli, 2° premio solista contemporaneo junior Silvio Nikolov, 3° premio solista contemporaneo senior donne Denise Martignon, 2° premio ex equo Classico ai quattro balletti di gruppo Signes, Quartet, Classica e Segretarie spiritose. E ancora nella Top 6 i passi a due interpretati da Sara Mastrogiovanni e Riccardo Gregolin, Top 12 solisti classico per Martina Busatto, Livia Ferrati, Sarà Mastrogiovanni, Martina Vanzetto, Top 12 solisti contemporaneo Matteo Fogli e Lorenzo Mattioli.

Dopo le Semifinali Europee a Cattolica, una nuova, avvincente, avventura Oltreoceano per gli allievi trevigiani che ha dovuto però fare i conti con la pandemia globale. “Le finali a New York erano previste in primavera e a parteciparvi erano stati candidati Michela Caprarulo e Riccardo Umberto Bruttomesso con la coreografia di passo a due Moskvosky Waltz poi risultata vincitrice, Caprarulo anche come solista insieme a Riccardo Gregolin, nonché il gruppo Signes classificato nei Top 15 – racconta la direttrice Susanna Plaino – a causa dell’emergenza Covid le finali in presenza non si sono svolte, ma lo Yagp ha realizzato una serie di audizioni e finali virtuali”. In finale è arrivato anche il pezzo Satanella, con Martina Vanzetto e Matteo Fogli. Invece, grazie alle audizioni online per solisti, Riccardo Gregolin ha ottenuto una borsa di studio annuale per la John Cranko School di Stoccarda e Michela Caprarulo una per l’Het National Ballet Academy di Amsterdam, entrambi da settembre 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Una cosa importantissima va notata – prosegue Plaino – per partecipare all’evento a New York la coppia Caprarulo/Bruttomesso era stata sponsorizzata dal dottor Flavio Paltrinieri, importante imprenditore, e Riccardo Gregolin dalla ditta 300grammi di Rubano (di Francesca Chiara e Maddalena Adoro). Gli sponsor hanno lasciato la cifra destinata al viaggio ai ragazzi, per i loro studi, e di questo voglio sinceramente ringraziarli per la sensibilità dimostrata”. Non da ultimo, Borse di studio per scuole internazionali prestigiose a: Riccardo Gregolin, Matteo Fogli, Lorenzo Mattioli, Martina Vanzetto, Silvio Nikolov, Michela Caprarulo, Giulio Refosco, Denise Martignon, Sara Mastrogiovanni, Emma Griggio, Martina Busatto, Sofia Sulpizi, Riccardo Bruttomesso, Leonardo De Checchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion con mucche e tori si rovescia, caos sulla bretella

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Covid-19, in quarantena una classe del Leonardo da Vinci e una della materna di Cimadolmo

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

  • Eletto "il Babbo più Bello d'Italia 2020", premiato anche un papà trevigiano

  • Diocesi di Treviso, nominati i nuovi sacerdoti della provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento