menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'isola fluviale del centro storico di Treviso: la Pescheria bagnata dal Cagnan Grando

Caratteristica del capoluogo della Marca trevigiana è una delle peculiarità che la città propone e che al meglio rappresenta le diverse fasi di riqualificazione del centro storico

Uno dei luoghi più suggestivi del centro storico di Treviso è la pescheria, posizionata su di un isolotto fluviale bagnato dal Cagnan Grando, uno dei rami del Botteniga. Fino a meta dell'800, l'attuale isola non esisteva, al suo posto sorgevano tre isolette naturali, a dividerle diversi rami del fiume Cagnan. Dapprima il mercato del pesce veniva svolto nella piazza di Monte di Pietà, dove i magazzini erano posizionati nel sottoportico dei Buranelli, da cui il nome deriva da coloro che vendevano il pesce, provenienti dall'isola della laguna di Venezia, Burano. Quando la città passò sotto la dominazione austriaca il primo cittadino decise di trasferire il mercato del pesce nell'isola della pescheria e di far svolgere quello delle erbe e dei funghi poi in piazza Monte Pietà.

pescheriacoghettobig-2

"Il Cagnan al Ponte de Pria" di Medoro Coghetto (1707-1793)

Nel 1854 l'isola della Pescheria venne costruita, il progetto venne realizzato dall'ingeniere comunale Francesco Bomben, il quale prevedeva la creazione al centro dell’isola, di un chiosco metallico, che però non venne mai realizzato. Per la sua costruzione fu necessario, attraverso un certo quantitativo di terra, unire le isolette preesistenti così da dare l'attuale forma ad ellisse collegata alla terra ferma da un ponte di ferro realizzato nel 1856. La nuova sistemazione si rivelò ottimale poiché beneficiava di acqua corrente e di una distanza più appropriata dagli edifici abitati. L'ultimo suo intervento di riqualificazione, ad opera dell'architetto Toni Follina risale al 2002, quando si è voluto attuare il rifacimento della pavimentazione e dei banchi del mercato dov'è stata apportata un copertura. Rappresentativa del capoluogo della Marca trevigiana, l'isola della Pescheria, è considerata ancora oggi una delle tante bellezze che caratterizzano la città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento