menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal Messico a Istrana: è "La Catrina", la nuova attività di stireria rapida "anti crisi"

La titolare Cristina Tellez, di origine messicana, crede nel suo progetto, ossia quello di dare un servizio rapido e low cost alle famiglie che non hanno tempo per dedicarsi allo stiro

ISTRANA Una nuova attività sbarca a Istrana. E' "La Catrina" ed è la nuova attività di stireria rapida "anti crisi" di Cristina Tellez, messicana e laureata in economia, trasferitasi in Italia nel 2014 lasciando il suo lavoro in Messico come responsabile nell'area acquisti di un'impresa edile. Ma la sua forte determinazione e personalità l'ha portata a sviluppare questo progetto pur dovendo far fronte alle molteplici difficoltà burocratiche, consapevole anche del momento di crisi profonda che il Paese sta vivendo. Cristina non si è scoraggiata e ha creduto nel suo progetto, che è quello di dare un servizio rapido e soprattutto low cost a tutte quelle famiglie che non hanno tempo per dedicarsi allo stiro e che non possono spendere grosse somme per portare il bucato in un normale lavasecco.

Ecco che allora nasce l'idea di una stireria, attività poco conosciuta in zona, chiamata "La Catrina", come il noto personaggio della cultura messicana che, rapportato all'attività di stireria, sta ad indicare una persona elegante e sempre ben curata. "La formula adottata è quella dello stiro per numero di pezzi. Inoltre abbiamo integrato altri servizi come quello di lavanderia e asciugatura - racconta Cristina - Sia per le attrezzature che per l'arredamento è stato scelto rigorosamente il 'Made in Italy'. Inaugurata a maggio 2016 l'attività resiste e tutti i suoi sforzi sono stati ripagati. Con il passare dei mesi la gente si avvicina, ci crede e la soddisfazione è grande quando le clienti mi dicono 'grazie per aver ideato questo servizio, ci voleva proprio'".

IMG_20160516_103427-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento