menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Efrikian con un giovane Morandi

La Efrikian con un giovane Morandi

Gianni Morandi e un legame indissolubile con la Marca chiamato Laura Ephrikian

"Vivo molto in Africa ed ho acquistato un iPod che uso come fosse un jukebox: se digito il mio nome mi rivedo ancora giovane e bella e la prima immagine è accanto a Gianni nel film In ginocchio da te"

TREVISO Laura Ephrikian, o per i più Efrikian, è un'attrice, scrittrice e annunciatrice televisiva italiana. Nata a Treviso il 14 giugno 1940, Laura è cresciuta in una famiglia molto colta in quanto il padre Angelo Ephrikian, di origine armena, fu violinista, direttore d'orchestra e compositore. 

La Efrikian iniziò la carriera come annunciatrice alla Rai, dopo aver studiato recitazione presso il Piccolo Teatro di Milano con la direzione di Giorgio Strehler e già nel 1961 condusse Canzonissima, mentre nel 1962 presentò con Renato Tagliani e Vicky Ludovisi il Festival di Sanremo. In teatro ha interpretato "I due gentiluomini di Verona", "Il mercante di Venezia", "La tempesta", "Piccolo caffè" e molto altro ancora. Ha girato però pochi film (molti dei quali sono musicarelli in cui era protagonista il marito) e per la sua prima pellicola, "Ercole alla conquista di Atlantide" di Vittorio Cottafavi, del 1961, usò lo pseudonimo "Laura Altan".

Nel tempo ha poi preso parte a due importanti sceneggiati televisivi, quali "La cittadella" e "David Copperfield", entrambi sotto la direzione di Anton Giulio Majano, e a molte commedie importanti prodotte dalla Rai come ad esempio "Le piccole volpi" o "Rossella", mentre nel 1969 ha condotto la rubrica per i militari di leva, "Speciale TVM". La Efrikian però è oggi consciuta principalmente per esser stata sposata con il noto cantautore italiano Gianni Morandi (conosciuto nel 1964 sul set di "In ginocchio da te" di Ettore Maria Fizzarotti") con cui ha avuto i figli Serena (vissuta poche ore), Marianna e Marco (che l'hanno resa nonna di cinque nipoti, due di Marianna avuti con Biagio Antonacci e tre di Marco). Nel 1979 però il matrimonio con Morandi finisce quasi all'improvviso, lasciando un vuoto incolmabile nel cuore degli italiani. Fino a quel momento infatti era stata una favola d'amore bellissima, costantemente sulle pagine dei rotocalchi, ma i troppi impegni mondani di Morandi e una sua ricerca continua di perfezionamento musicale (Angelo Ephrikian lo appoggiò persino nella scelta di iscriversi al Conservatorio) portarono la coppia a scoppiare e a lasciarsi per sempre.

Negli anni duemila la Efrikian però, dopo essere scomparsa a lungo dal "jet-set" italiano, è apparsa in tv nel ruolo di Medea, la mamma di Luca Laurenti nella serie "Don Luca", nella soap opera "Ricominciare" (2000) per la regia di Marcantonio Graffeo e Vincenzo Verdecchi e nel telefilm "Il morso del serpente" (2001) con la regia di Luigi Parisi. Al cinema invece ottiene nel 2007 un ruolo di spicco nel noto film sul genocidio armeno "La masseria delle allodole" dei pluripremiati fratelli Taviani e un altro nel 2011 in "Cose dell'altro mondo" di Francesco Patierno e girato interamente nella Marca trevigiana.  Altra data importante poi della sua carriera è stata il 16 dicembre 2008, nel corso di una serata di beneficenza presso il Teatro San Carluccio di Napoli, quando ha ricevuto un premio alla carriera conferito dall'Ente Premio Le Donne e il Teatro edizione 2008, diretto dal giornalista Agostino Ingenito e svolto sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Il Premio, alla sua terza edizione, conferiva riconoscimenti alle attrici che meglio si erano distinte nel corso delle stagioni teatrali o per particolari meriti. Infine, ultima apparizione televisiva il 26 novembre 2011, in qualità di ospite a "Le amiche del sabato" in cui fu intervistata da Lorella Landi e dove colse l'occasione per presentare il proprio romanzo "Come l'olmo e l'edera". Oggi però, oltre che scrittrice e persino arredatrice di interni per clienti di alto livello, vive pacificamente tra l'Italia e l'Africa dove aiuta il prossimo.

laura-efrikian-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento