menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il vincitore del concorso Pierluigi d'Ambrosio della gelateria D'Ambrosio gusto naturale di Mortegliano (UD) con il gusto “Liquirizia”

Il vincitore del concorso Pierluigi d'Ambrosio della gelateria D'Ambrosio gusto naturale di Mortegliano (UD) con il gusto “Liquirizia”

Il gusto "Liquirizia" di Pierluigi D'Ambrosio accede alla finale italiana di "Gelato World Tour"

A Vittorio Veneto il gelato è stato selezionato, tra quelli in concorso, dalla giuria composta da tecnici e giornalisti. Menzione speciale invece per "D'Istinto…Profumi d'Autunno" di Davide Valentini della gelateria Le Magie del Gelato di Badia Polesine (RO)

VITTORIO VENETO Continua il viaggio attraverso la penisola di Gelato World Tour Italian Challenge (40^ tappa) che ha visto sfidarsi 13 gelatieri delle province di Udine, Rovigo, Pordenone, Belluno e Treviso martedì 29 novembre nella sede di Piccin Frigoriferi, concessionario Carpigiani di Vittorio Veneto. Passa alla finale italiana il gusto “Liquirizia” di Pierluigi D’Ambrosio della gelateria D’Ambrosio Gusto Naturale di Mortegliano (UD). Vista l’altissima qualità delle proposte, la giuria ha deciso di premiare con una menzione speciale anche “D’Istinto…Profumi d’Autunno” di Davide Valentini della gelateria Le Magie del Gelato di Badia Polesine (RO) che può sperare nel ripescaggio nel 2017.

Il gusto di D’Ambrosio accede alla finale italiana in programma il 23 e 24 marzo 2017 nel Campus di Carpigiani Gelato University ad Anzola Emilia (Bologna). Gusto, struttura e presentazione sono i tre parametri con i quali sono stati valutati i gelati artigianali promuovendo la scelta degli ingredienti, la maestria degli artigiani nell’elaborare la ricetta e il risultato complessivo valutato attraverso la vista, il gusto e l’olfatto (vedi elenco nella pagina successiva). La giuria era composta da: Marco Stocco, chef del ristorante Ca' del Poggio di San Pietro di Feletto; Monica De Martini, blogger de La Cucina di Monica (www.lacucinadimonica.ifood.it/); Luigi Frassinelli, direttore di Gelateria News. Gelato World Tour Italian Challenge è organizzato da Carpigiani in collaborazione con la sua rete di concessionari e SIGEP - Rimini Fiera e Punto IT per dare agli artigiani italiani la possibilità di competere con il migliori gelatieri del mondo che si sfideranno per il titolo di “World’s Best Gelato”. Sponsor tecnico il latte ad alta digeribilità Zymil (Parmalat) che omaggerà in vincitori con una fornitura di prodotti per un intero mese.

Partecipare è semplice: basta contattare il concessionario della rete Carpigiani della propria zona e iscriversi proponendo il proprio gusto “cavallo di battaglia”. Durante la giornata della competizione si prepara la propria ricetta nel laboratorio messo a disposizione dall’organizzazione e, a fine pomeriggio, si sottopongono le vaschette ad una Giuria composta da un rappresentante di Sigep – Rimini Fiera, un rappresentante della rivista di settore Punto IT, giornalisti e chef locali. I primi due gusti di ogni tappa saranno ospitati il 23 e 24 marzo 2017 ad Anzola Emilia nel Campus della Carpigiani Gelato University per la finale italiana in cui saranno scelti 8 partecipanti alla Finale Mondiale di Gelato World Tour. Il regolamento di Gelato World Tour Italian Challenge è disponibile sul sito web www.gelatoworldtour.com

ELENCO DEI GUSTI IN CONCORSO

Selezionato - Pierluigi d'Ambrosio della gelateria D'Ambrosio Gusto Naturale di Mortegliano (UD) con il gusto “Liquirizia”

Menzione speciale - Davide Valentini della gelateria Le Magie del Gelato di Badia Polesine (RO) con il gusto “D'Istinto... Profumi d'Autunno”

Elenco altri partecipanti:

Sergio Del Favero della gelateria Pausa Gelato di Arcade con il gusto “Trilogy del Gusto”

Marco Favaretto della gelateria Gusto Natura di Giavera del Montello con il gusto “Crema Antica”

Mauro Crivellaro della gelateria L'Arte di Mauro di Mirano (VE) con il gusto “50 Sfumature di Verde”

Moreno Azzalini della gelateria Dante di Ponte nelle Alpi (BL) con il gusto “Pistacchio”

Carlo Dal Pos della gelateria Fresca Idea di San Vendemiano con il gusto “Delizia al Limone”

Michele de Lucca della gelateria Il Buon Gelato di Vittorio Veneto con il gusto “Benvenuti al Sud”

Rita De Biasi della gelateria Gelaterita di Miane con il gusto “Cioccolato Nepal”

Daniele Brancaleone della gelateria Gelati di Daniele di Cencenighe Agordino (BL) con il gusto “Arancio”

Davide Verde della gelateria Verde Pistacckio di Bergantino (RO) con il gusto “Tortello di Zucca”

Fiorenzo Bonora della gelateria Fior di Gelato di Montebelluna con il gusto “Autunno Innamorato”

Mario Netto della gelateria Il Gelatone di Sacile (PN) con il gusto “ 'Figo Moro' de Caneva”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Montebelluna, la mamma di Mattia ai funerali: «Chi ha sbagliato pagherà»

  • Attualità

    Vaccinazioni, Benazzi difende l'infermiera: «Non è una No Vax»

  • Attualità

    Vax Day per i 70enni: «Code in mattinata, rifiuti per AstraZeneca»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento