menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Los Massadores hanno realizzato la sigla per il festival del design di Castelfranco

La goliardia dei Los Massadores contagia il GRAnDE Festival di Castelfranco. Sarà online da venerdì 23 marzo il nuovo jingle della band trevigiana per l'evento dedicato al design

CASTELFRANCO VENETO “No ce serve un pennello grande ma un GRAnDE Festival par parlare de grafica, de design, de estetica”, esordisce così il jingle dei Los Massadores, confezionato appositamente per presentare la prima edizione del GRAnDE Festival, il festival di tre giorni in programma dal 13 al 15 aprile a Castelfranco Veneto.

Quello che punta a diventare il tormentone del GRAnDE Festival è un brano semiserio dallo spirito goliardico, esattamente come quello che caratterizza la band, nata nel 2008 a Riese Pio X. Con all’attivo 7 album e uno in cantiere la cui uscita è prevista in primavera, da anni il gruppo continua a ricevere consensi e ad attirare centinaia di persone agli spettacoli fatti di ingredienti semplici ma ad effetto come il dialetto e la tradizione, oltre che i continui travestimenti dei componenti del gruppo. 

Il segreto? Essere capaci di non prendersi troppo sul serio. “Essendo una manifestazione dal grande gusto estetico – ironizzano i Los Massadores – non potevamo mancare, essendo tra i più bei gruppi a livello estetico della castellana. Scherzi a parte, ci piace la visione di questo festival. Ci piace che venga sottolineato e promosso il valore della creatività che è il motore della società e, nel nostro piccolo, anche del nostro gruppo. Anche per questo è stato naturale contribuire all’iniziativa attraverso quello che meglio sappiamo fare: un brano semiserio e che, in maniera scanzonata e divertente, presenti il GRAnDE Festival”. Il brano sarà disponibile da venerdì 23 marzo alle ore 11.00 nel sito del Festival https://www.grandefestival.it/ e sul canale youtube di GRAnDE, consultabile a questo link. Qui di seguito invece il testo in anteprima della divertentissima canzone.

No ce serve un pennello grande 
ma un GRAnDE Festival 
par parlare de grafica, 
de design, de estetica 
de far nassare idee
e pertanto el fa da ostetrica

Nella città del Giorgione
dentro e fora del casteo
in tutta 'a Casteana
ghe xe un Grande Festival
che parla de grafica,
de etica, de estetica
de sostenibilità
e anca de erba medica

No ce serve un pennello grande 
ma un Grande Festival
pien de ospiti e convegni
dibattiti, mostre e disegni
a par 'na roba da grande città
e invesse i la fa qua!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento