menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Martina Busatto danza sul palcoscenico

Martina Busatto danza sul palcoscenico

Ballerina di Montebelluna vince la borsa di studio "Beatrice Micalizzi"

Martina Busatto, a soli 13 anni, ha vinto la borsa di studio dedicata alla giornalista con la passione per la danza scomparsa nel 2018 a soli 29 anni. Premio di 3.600 euro

Martina Busatto, 13 anni, è un talento della danza. Nata a Montebelluna, vive a Musano di Trevignano in provincia di Treviso e studia alla scuola di danza “Il Balletto” di Castelfranco Veneto, diretta da Susanna Plaino.

Martina Busatto 2-2-2

A lei è stata assegnata la borsa di studio in memoria di Beatrice Micalizzi, giornalista e appassionata ballerina classica, scomparsa prematuramente all’età di 29 anni a Novara. La borsa di studio ricevuta dall’allieva montebellunese Martina Busatto è una donazione del cuore, come è molto difficile trovarne per l’arte, che possiamo chiamare “Borsa di studio per ricordare Beatrice”: è stata resa possibile grazie a numerose e generose donazioni da parte dei suoi più cari amici, con la mediazione di Giorgio Coplani, ex allievo de Il Balletto, prima danzatore professionista e ora insegnante di danza.

Martina Busatto 3-2

Questa la motivazione del premio: "Beatrice era una ballerina e fin da piccola ha avuto una passione per la danza che ha sempre coltivato come hobby, conciliandola con una Laurea in Lettere che l’ha portata poi a lavorare in una società nel campo della moda. All’inizio del 2018 Beatrice è purtroppo mancata improvvisamente, ma è rimasta sempre nel cuore e nei pensieri della sua famiglia e dei suoi amici, che quando è arrivato il giorno del suo 30esimo compleanno hanno deciso di fare un regalo. Proprio per ricordare la sua più grande passione hanno pensato di aprire una raccolta fondi su un portale di crowdfunding al fine di finanziare delle borse di studio che potessero aiutare altri giovani con la sua stessa passione a perseguire questo percorso meraviglioso, ma faticoso e dispendioso. Grazie a tutto l’affetto da cui era circondata sono riusciti a raccogliere ben 3.600 euro e hanno deciso di destinarli alla Scuola di Danza Il Balletto di Castelfranco Veneto; con la direttrice Susanna Plaino è stata così individuata una giovane promessa a cui destinarli, Martina Busatto”. Un dono del cuore che porterà alla giovane allieva montebellunese certamente tanta fortuna e tanta riconoscenza, le sarà utile per poter affrontare le spese per gli studi e le prossime trasferte che la aiuteranno a coltivare il suo talento, rendendo onore al ricordo di Beatrice, alla sua forza e alla sua sconfinata passione per la danza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Monastier, nuova tecnica 3D per gli interventi a spalla e ginocchio

  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento