rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
blog Colle Umberto

Miss Colà Terme 2022: una 20enne trevigiana conquista la finale regionale

Giorgia Zaros di Colle Umberto, diplomata all’Istituto di moda, ha ottenuto l'ambito accesso alla finale in programma a fine agosto. Katia Moro di Albignasego ha vinto la selezione al Kalispera di Dolo

Un successo la tappa di "Miss Colà Terme" tenutasi domenica sera, 10 luglio, al Kalispera di Dolo. Le concorrenti, presentate da Laura Zambelli, sono sfilate in tre uscite: la prima con outfit casual, la seconda con abito da sera e l’ultima in costume da bagno.

Molto applaudito il momento dedicato agli abiti indossati da quattro modelle che hanno sfilato per la Boutique Amelìe di San Stino di Livenza, fotografate da Dino Juliani. Prima classificata Katia Moro, 17enne di Albignasego. Alta 1.75, capelli neri, occhi marroni, studia Istituto tecnico turistico, la sua ambizione è diventare modella e criminologa. Tra le premiate anche Giorgia Zaros, 20 anni, di Colle Umberto, alta 1.73, diplomata all’Istituto di moda, sogna di diventare modella. La giovane trevigiana accederà così alla finale regionale che si terrà a fine agosto.

ph©dinojuliani_7227-2

La selezione è stata organizzata dall'associazione "Oltre il Rock" di Campodoro (PD).  L’immagine dei concorrenti e della presentatrice è stata curata da “Crisam Professional Make Up Accademy” di Verona e “Donne d’autore” di Favaro Veneto per le acconciature. L'abito della conduttrice è stato disegnato e confezionato appositamente dall’atelier “Idea Sposa by Miriam” di Legnaro e Pupillo collection con i suoi preziosi gioielli, ha omaggiato le concorrenti. La finale nazionale si terrà il 16 e 17 settembre alla Dogana veneta di Lazise. La vincitrice di Miss Cola Terme 2022 si aggiudicherà un contratto di lavoro del valore di 10mila euro.

Per partecipare alle prossime selezioni è possibile iscriversi alla pagina Facebook del concorso oppure al numero WhatsApp +39 3356778448

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miss Colà Terme 2022: una 20enne trevigiana conquista la finale regionale

TrevisoToday è in caricamento