rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
blog Monastier di Treviso / Via Monsignor Albino Schileo

Oberato dai debiti, tenta il suicidio con il gas di scarico della sua auto

Tragedia sfiorata nella notte a Monastier, in via Schileo: artigiano di 43 anni è stato salvato dall'intervento di carabinieri e Suem 118. L'uomo, di origini veneziane, non è in pericolo di vita

MONASTIER Disperato, sommerso dal peso dei debiti, senza via d'uscita: per questo ha cercato di togliersi la vita chiudendosi a bordo della sua auto e cercando di suicidarsi inalando il gas di scarico del mezzo. La tragedia è stata sventata dal provvidenziale intervento di carabinieri e dagli infermieri del Suem 118 che hanno salvato la vita ad un artigiano di 43 anni, di origini veneziane. L'episodio è avvenuto la scorsa notte a Monastier, in via Schileo. Il 43enne si trova ora ricoverato in ospedale: non è fortunatamente in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oberato dai debiti, tenta il suicidio con il gas di scarico della sua auto

TrevisoToday è in caricamento