Suoni di Marca fa sul serio: a Treviso arrivano i Morcheeba

Il celebre gruppo musicale britannico guidato dalla suadente voce di Skye Edwards arriverà sulle Mura trevigiane lunedì 30 luglio per un grande show a ingresso gratuito

TREVISO Suoni di Marca cala un importante asso per l'edizione di quest'anno. I protagonisti della serata del 30 luglio saranno infatti i Morcheeba, celebre band britannica guidata dalla voce incondondibile di Skye Edwards.

La frontwoman del gruppo porterà una ventata d'aria fresca nel festival trevigiano a ingresso gratuito, aggiungendo un nome d'eccellenza alla già ricca programmazione di Suoni di Marca. La serata si tingerà di suoni pop, trip-hop, elettronici e psichedelici, nel rispetto dell’apertura del festival a quanti più generi musicali possibili. Nelle diciotto serate, rigorosamente ad ingresso gratuito, le mura trevigiane ospiteranno infatti una vasta gamma di varietà musicali: dal blues al reggae, dalla musica classica al rock progressive, dal trip-hop al soul, dal folk al jazz, dalla canzone d’autore alla scena alternative rock. I Morcheeba si esibiranno sul main stage di Suoni di Marca, scelto come tappa del loro tour nelle maggiori città europee, dove proporranno il loro nuovo album “Blaze Away”, uscito il 1 giugno. Con più di vent'anni di esperienza e otto album all’attivo, i Morcheeba non smettono mai di sperimentare tra rap, rock psichedelico, electro e funky. Con oltre 3 milioni di copie vendute definiti dalla critica la band più cool degli anni '90, i pionieri del trip hop ritornano sulla scena musicale con “Blaze Away”, anticipato dai singoli “Never Undo” e l’omonimo brano “Blaze Away”, che segna un nuovo inizio come band (il fratello di Ross, Paul, ha lasciato la band nel 2014) e il ritorno ai primi suoni che li hanno resi celebri in tutto il mondo ma senza tralasciare la freschezza di nuovi arrangiamenti e collaborazioni (con il rapper Roots Manuva e il cantante francese Benjamin Biolay). Dopo l’abbandono del gruppo di Paul, i Morcheeba diventano prima un duo e poi pian piano tutta la famiglia di Skye viene coinvolta: il figlio Jaega alla batteria, il marito Steve Gordon al basso, la figlia Kiki corista, il polistrumentista Ross Godfrey, e alcuni membri del gruppo Zion Train per le sinfonie d’orchestra. 

Ad aprire il loro concerto ci saranno I’m not a Blonde, ovvero Chiara Oakland Castello e Camilla Matley. Polistrumentiste e autrici, la loro musica è di stampo electro-pop ma si rifanno a diverse influenze: ritmo synth degli anni ’80, le chitarre e voci dal sapore punk anni ’90, avvicinandosi ai mondi di Moloko di Roisin Murphy, Le Tigre di Kathleen Hanna e più recentemente Holy Ghost! e Tune-Yards. La serata dei Morcheeba si aggiunge ai già annunciati concerti di Grupo Compay Segundo (1 agosto), Cheryl Porter e l’Orchestra Jazz del Veneto (27 luglio), Willie Peyote (2 agosto), Almamegretta (21 luglio), Sananda Maitreya (Terence Trent D’Arby) e Diodato (19 luglio), Calibro 35 (22 luglio), Marina Rei, Paolo Benvegnù e Sergio Caputo (29 luglio) e Nina Zilli (31 luglio), andando a comporre un programma variegato, ricco di esperienze musicali differenti. Ma Suoni di Marca non è solo musica, è anche Percorso del Gusto, Mostra Mercato, ed è anche un festival musicale ecosostenibile a ingresso completamente gratuito, dal 19 luglio al 5 agosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • Chiama la polizia per far multare le auto in sosta, ma alla fine a essere sanzionato è lui

Torna su
TrevisoToday è in caricamento