"Napoli amore mio": la lettera d'amore di Valeria Genova diventa un libro

E' stato il fenomeno virale dell'estate trevigiana e partenopea. Ora, il post dedicato a Napoli dalla scrittrice trevigiana, è diventato un libro in uscita a inizio marzo

Immagine tratta dal profilo Facebook di Valeria Genova

TREVISO Aveva totalizzato quasi cinquantamila "Mi Piace" con un singolo post fotografico pubblicato sul suo profilo Facebook. Una lettera d'amore dedicata alla città che stava per abbandonare e che, in pochi mesi, le avrebbe cambiato per sempre la vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 3 agosto del 2017 resterà una data indimenticabile per la scrittrice trevigiana Valeria Genova che, grazie al successo delle sue parole dedicate a Napoli, ha vissuto un anno ricco di soddisfazioni e ha iniziato il 2018 con una notizia ancor più sorprendente. Partendo dalle emozioni del post scritto sul suo profilo Facebook, la trevigiana Valeria ha infatti deciso di scrivere un libro che raccontasse la sua esperienza e il suo rapporto con il capoluogo partenopeo: dall'arrivo in città fino alla lettera che le ha cambiato la vita. Sono bastate poche settimane per mettere insieme l'idea del libro-racconto e scrivere una storia che oggi è pronta a debuttare in tutte le librerie d'Italia. Ben tre case editrici si sono proposte in questi mesi per pubblicare "Napoli amore mio" ma Valeria, che nel frattempo si è trasferita a Roma con il marito e la figlioletta Clarissa, non ha avuto dubbi nello scegliere la casa editrice napoletana Graus. Il libro debutterà in libreria a inizio marzo, ma chi lo vuole può già preordinare l'opera sui negozi digitali Feltrinelli, Amazon e Hoepli. Un successo tanto atteso quanto straordinario che ha portato la giovane trevigiana a vivere un sogno lontano dalla sua terra d'origine, scoprendo così una nuova casa anche a migliaia di chilometri di distanza da Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento