menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Molinetto della Croda innevato

Il Molinetto della Croda innevato

Natale a Refrontolo 2019: svelato il calendario degli eventi

Da venerdì 6 dicembre le associazioni del paese, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, propongono un nutrito programma di iniziative con uno speciale albero di Natale

Un albero di Natale della comunità. Questa sarà la principale novità del programma degli eventi natalizi che il Comune di Refrontolo, grazie alla collaborazione con le associazioni del paese, proporrà quest’anno.

L’albero, non di grandi dimensioni ma dal forte carattere simbolico, verrà allestito in piazza e verrà abbellito dai bambini delle scuole (asilo Nido, Scuola dell’infanzia e Primarie) con palline e altri addobbi che conterranno messaggi ispirati dal Natale. Ma, una volta allestito, anche gli abitanti del paese potranno contribuire ad abbellirlo portando da casa un addobbo e appendendolo direttamente sull’albero. «E’ un’iniziativa semplice – ha spiegato Francesca Doimo, Consigliere comunale con delega all’Associazionismo – ma ricca di significato perché vuole esaltare il valore della comunità e quindi della condivisione del Natale. E’ la prima volta che proponiamo questa iniziativa e, se incontrerà il favore del paese, la svilupperemo ulteriormente in futuro».

albero (2)-7

Il programma natalizio si aprirà venerdì 6 dicembre con l’arrivo di San Nicolò nelle scuole e poi proseguirà domenica 8 a partire dalle ore 10.00 con l’apertura della tradizionale mostra dei presepi al Molinetto della Croda, sabato 14 alle ore 20.30 con un concerto Gospel nella chiesa di Santa Margherita voluto dall'associazione Due cuori per la Vita, domenica 15 a partire dalle ore 14 con il Natale in piazza (mercatini e albero della comunità), organizzato dall'amministrazione e seguito dal Gruppo Giovani insieme a Pro Loco, Marciatori e Alpini, lunedì 23 alle ore 20 con il Saggio di Natale in chiesa degli allievi dell’associazione Giovani accordi e martedì 24 con lo scambio di auguri e il vin brulé degli Alpini dopo la messa di mezzanotte.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento