menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Panevin a Treviso e provincia: ecco tutti i falò dell'Epifania nella Marca

Nelle campagne venete è ancora viva la tradizione delle pire di fuoco, chiamate anche foghère, ossia grandi falò propiziatori. Mentre bruciano, infatti, in base all'orientamento di fumo e faville si traggono previsioni sul nuovo anno

Nella Marca la tradizione del Panevin si festeggierà sabato 5 e domenica 6 gennaio 2019. Dalla tradizione cristiana del Natale, nella Marca Trevigiana il 5 gennaio si passa a quella pagana con un rito centenario: il panevin. Il simbolico falò trae le sue origini dalla tradizione agricola e vuole fungere da benevolo portatore di fortuna per l’anno che va a cominciare. Il fuoco purificatore su cui la sera del 5 gennaio vengono distrutte simbolicamente le sfortune del passato illumina le fredde notti della Marca e dalla direzione delle faville e del fumo che si levano dal cumulo di sterpi e legno, si traggono gli auspici – in cuor nostro sempre benevoli – per ciò che ci riserva il futuro. Tradizione vuole che in occasione del panevin vengano distribuite pinza e vin brulè e che gli anziani intonino attorno al fuoco le litanie propiziatorie (antanie).

I Panevin della Marca Trevigiana organizzati dalle Pro Loco di Unpli Treviso - Quest’anno la partenza delle staffette delle Associazioni che andranno ad accendere i Panevin sarà a Revine Lago (Piazzale della Chiesa). La cerimonia di benedizione del fuoco è prevista alle ore 18.00 quando partiranno le staffette. Come da tradizione i Panevin saranno accesi alle ore 20 al suono prolungato dell’Ave Maria.

Cison di Valmarino
Cison – Case Marian
Rolle Rolle – ex Scuole Elementari
Mura-campo giochi
Gai – Gai di mezzo
Tovena – Via Nazionale

Farra di Soligo
Farra – Loc. Col Attila
Col San Martino – Loc. Giussin
Col San Martino – Loc. Canal
Col san Martino – San Vigilio
Col S.Martino – loc. Cavre
Soligo – Area Festeggiamenti
Soligo – Ospedale Bon Bozzolla

Follina
Follina – Centro Polifunzionale
Farrò – parco della Chiesa
Valmareno – Chiesetta San Giacomo

Miane
Miane – Centro Polifunzionale – ore 20.00
Premaor – Via Campon – ore 20.00
Combai – Curva del Cristo – ore 20.00
Posa Puner – Rifugio Alpino – ore 20.00
è il più alto Panevin in provincia di Treviso a 1.334 metri s.l.m.

Moriago della Battaglia
Moriago – Presso il Musichiere
Mosnigo – Vicino Chiesa
Mosnigo – Via Capitello

Pieve di Soligo
Pieve – Casa di Riposo
Patean – campo rugby
Patean – Via Gramsci
Solighetto – Casa degli Alpini

Refrontolo
Refrontolo – Tempietto Spada
Refrontolo – Via Casale

Revine Lago
S.Maria – di fronte Municipio
Revine – via Fornaci

San Pietro di Feletto
S.Pietro di F. – vicino la Pieve
S.Michele di F. – vicino la chiesa
Rua di F. – vicino la chiesa

Sernaglia della Battaglia
Sernaglia – vicino le Poste
Fontigo – Campo Sportivo
Falzè – al Pedrè
Villanova – Via Villanova

Susegana
Colfosco – Parco Amicizia
Collalto – Area Festeggiamenti

Tarzo
Tarzo – Via Trevisani nel Mondo
Tarzo – Colmaggiore

Vidor
Vidor – Centro Polifunzionale
Colbertaldo – Madonna delle Grazie
Colbertaldo – Cal della Croda

Altri Panevin 2019 in Provincia di Treviso

(Di alcuni di questi Panevin non ci sono ancora conferme ufficiali)

Arcade
Qui c'è il Pan e vin giunto quest’anno alla 53^ Edizione che si terrà sabato 5 gennaio 2019 nella centrale Piazza Vittorio Emanuele III° di Arcade. Come ad ogni edizione sono attesi migliaia di partecipanti. Il programma della festa inizia già dalle ore 14.00 con l’apertura del ristoro Alpino e le tante iniziative in programma. Il Panevin verrà acceso alle ore 21.00. In caso di maltempo lo spettacolo non subirà modifiche.

Treviso
San Lazzaro – presso Piazzale Parcheggio – ore 20.00
Sant’Angelo – presso la Chiesa Vecchia di Sant’Angelo – ore 19.45
San Pelajo
San Bartolomeo – presso la Chiesa
Sant’Artemio – presso il Museo Piavone – ore 20.30
Santa Bona Borgo Furo – Casa Scout
Tradizionale Panevin della Cooperativa Euroscout di Treviso. A partire dalle ore 20.00, attorno al falò di buon auspicio si raccoglieranno, per salutare il nuovo anno, non solo gli Scout dei Distretti di Treviso, ma anche famiglie e amici dai quartieri vicini, per un Panevin che è diventato ormai atteso momento di convivialità per tutte l’area di Treviso Ovest. Si aspetterà poi l’arrivo della Befana che porterà un dono a tutti i bimbi.

Breda di Piave – Piazza Nazioni Unite – ore 20.30

Casier – Via Vecchie Peschiere – h. 20.30

Cappella Maggiore – Borgo Gava – Via Carron – ore 20.00

Carbonera
Biban – ore 20.00
Vascon – in piazza – ore 20.15
Pezzan – ore 19.30

Castelfranco Veneto – Salvarosa – ore 19.30

Cavaso del Tomba – Via Ronche – vicino Asolo Golf Club – ore 20.00

Cimadolmo – Via Calliselle – ore 20.00

Conegliano
Colnù – Via Calpena
Collalbrigo – inizio via della Guizza
Costa – Area chiesa parrocchiale di Costa
Tradizionale panevin con distribuzione di pinza e vin brulè. Partecipazione libera
Parrocchia di San Pio X ,  via  Torricelli, presso Casa Toniolo (Casa dello Studente) – 0re 20.30

Colle Umberto – ore 20.00

Corbanese – Via Olimpia sede Pro Loco

Cordignano
Dalle 18.30 alle 23.00  ogni 15 minuti da Cordignano parte un bus navetta gratuito che porterà le persone ai tradizionali Panevin di:
Silvella – Via Montello
Pinè – Via Livenza
Ponte della Muda – Località Roncada Via Vicinale Vistorta
Pinidello – Località Santo Stefano Via dei Maserat
Villa di Villa
Località Palù
Casa di riposo San Pio X
Borgo Tocchet

Crespano del Grappa – Località Giarre – ore 20.00

Crocetta del Montello – Campo sportivo della Chiesa – ore 20.00

Fontanelle
Vallonto – Via Vallonto – ore 20.00
Santa Maria del Palù – ore 20.00
Lutrano – presso Impianti sportivi – ore 20.00

Fregona
Fratte – Col de Vacca – via degli Alpini

Godega di Sant’Urbano
Godega di Sant’ Urbano – ore 19.00
Bibano – ore 19.00
Pianzano – ore 19.00

Gorgo al Monticano – Campo sportivo – ore 20.00

Mansuè – Impianti sportivi – ore 20.00

Maserada sul Piave – dietro il Municipio
Sabato 5 gennaio - In via Matteotti, 50 - ore 20.30 il quattordicesimo Panevin Rassa Piave.

Motta di Livenza
loc. San Giovanni
loc. Villanova

Oderzo
Camino: 5 gennaio ore 20
Faè: ore 20.30 vicino alla vecchia chiesa
Fratta: ore 20 vicino alla chiesa di San Valentino
Magera: ore 20 vicino alla struttura dell’Arisma
Piavon: ore 20.30 area antistante la chiesa.

Ormelle – Parco Verde – ore 20.00

Orsago
Loc. Bosco – h.20.00

Pederobba
Covolo – Campo Sportivo – 6 gennaio ore 17.00

Ponte di Piave
Ponte di Piave – Borgo Roma – ore 20.30
Ponte di Piave – Via Campagne – ore 20.30
Ponte di Piave – Via Grasseghella – ore 20.00
Ronche – Via Calderba – ore 20.00
San Nicolò – Via 4 Novembre – ore 20.00
Busco – Via 4 Novembre – ore 20.00
Levada – Via Vittoria – ore 20.30
Negrisia – Via Chiesa – ore 20.30

Ponzano Veneto – campo sportivo parrocchiale di Via Livello

Preganziol
San Trovaso presso campo sportivo: 5 gennaio, ore 20.30

Resana – Via Cadorna – ore 19.30

Revine Lago
Santa Maria – di fronte Municipio – ore 20.00
Revine – via Fornaci – ore 20.00

Riese Pio X – Spineda – Via Costanza – ore 20.00

Roncade – Musestre sul Fiume Sile – ore 19.30
Accensione tradizionale del falò da parte di una squadra di sub

Salgareda – Piazzale Cibin – ore 20.00

San Biagio di Callalta
Loc. Rovarè – h. 19.00
Loc. Fagarè – h. 20.00
Parcheggio parrocchiale – Loc. Spercenigo – h. 19.00

San Fior
Castello Roganzuolo
San Fior in via Ferrovia

San Vendemiano
San vendemiano in Via dello sport
Saccon presso campo sportivo
Cosniga in Via madonna della Salute
Zoppé in via Ognissanti

Spresiano
Panevin organizzato dagli Alpini di Spresiano-Lovadina domenica 6 gennaio alle ore 18

Vascon
Sabato 5 gennaio dalle ore 19.30 vicino alla chiesa di Vascon

Valdobbiadene
Funer – località Prà Cenci
Bigolino
San Giovanni
Santo Stefano presso campo sportivo
Ron in piazza Monsignor Dal Zotto
San Pietro di Barbozza in loc. Barbozza
Guia a Valdobbiadene

Vazzola
Tezze di Piave – Borgo Malanotte – ore 20.00

Vedelago
Cavasagra – campo sportivo – ore 20.00
Carpenedo – ore 20.00

Villorba
Villorba – Area Verde Scuola Media Scarpa – ore 20.00

Vittorio Veneto
Carpesica – Borgo Scottà
Carpesica – Via della Chiesa
Ceneda – Località San Fris
Ceneda – Colle San Paolo
Vittorio Veneto – Via Todesco
Vittorio Veneto – Area Fenderl
Cozzuolo
Costa – piazzale della Chiesa
Fadalto
Forcal
Longhere
Manzana
Meschio – Via dei Furlani
Meschio – Casa delle ochete
Nove
Sant’Andrea
San Giacomo
San Lorenzo
San Pietro e Paolo – Via Martel
San Pietro e Paolo – Via Franceschi

Zenson di Piave
Via dell’Ansa – h. 20.30

6 gennaio

Morgano
6 gennaio ore 20 – Badoere – Piazza Indipendenza

Pederobba
Campo Sportivo di Covolo di Pederobba – h. 20.00

Preganziol
6 gennaio dalle ore 20.30 a Preganziol tradizionale falò di Vigilia dell’Epifania a:
a Sambughé il 6 gennaio alle ore 17.00 arriva la Befana
a Preganziol il 6 gennaio alle ore 18.00 presso Parco Commerciale Viale Europa arriva la Befana

Segusino
il 6 gennaio alle ore:16.00 a Segusino – Milies in piazza

Vedelago
Casacorba – 6 gennaio ore 17.00
Fanzolo – Antico brolo di Villa Emo – 6 gennaio ore 17.00

Vittorio Veneto
area Fenderl alle ore 17.30

Pagina in aggiornamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento