E' nata la pista cicloturistica che unisce Asolo a Jesolo: un percorso di 135 chilometri

L'itinerario parte dal parcheggio del Maglio di Pagnano d'Asolo e arriva fino a Piazza Nember sulle piste ciclabili Sentiero degli Ezzelini, Muson dei Sassi, Treviso-Ostiglia e Greenway

ASOLO Missione impossibile? No, la rete di piste ciclabili si arricchisce di un ulteriore tassello. Domenica 29 maggio è nata una nuova e suggestiva “via” di collegamento tra Asolo e Jesolo. Dalle colline di uno dei borghi più belli d'Italia alle spiagge jesolane. Da una città slow a una delle località balneari più note d'Italia. L'itinerario parte dal parcheggio del Maglio di Pagnano d'Asolo e arriva a Piazza Nember a Jesolo. 135 chilometri sfruttando le piste ciclabili “Sentiero degli Ezzelini – Muson dei Sassi”, la “Treviso – Ostiglia” e la “Greenway del Sile”. Gli organizzatori di “Discovering Veneto”, con l'appoggio del Comitato “Jesolo Ovest” e il Patrocinio dei Comuni di Asolo, Jesolo e Quarto d'Altino, l'hanno proposta e percorsa, domenica 29 Maggio. Un susseguirsi di paesaggi e orizzonti affascinanti. Un percorso tra armonia e bellezza, alla scoperta di monumenti, ville, acque, risorgive, parchi e tracce della tradizione veneta. Un'ulteriore conferma che il turismo slow è possibile e percorribile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento