"Corri e dona": la mezza virtuale del Piccolo Rifugio

Da sabato 14 a martedì 17 in un gruppo Facebook si ritrovano i podisti della solidarietà

Il logo della manifestazione

Un'occasione per trasformare un allenamento in un'occasione di solidarietà. Una corsa fatta per chi non può correre. Questo è "Corri e dona - La mezza virtuale del Piccolo Rifugio", manifestazione inventata dai due podisti di Pieve di Soligo Alberto Pasteo Bressan e Nicola Nardi. Partecipare è semplicissimo: è sufficiente, tra sabato 14 e martedì 17 novembre, correre l'equivalente di una mezza maratona, quindi 21,097 km. Puoi correre quando vuoi, nel percorso che vuoi, ovunque nel mondo. Non serve iscriversi.

A ogni partecipante si chiede di pubblicare nel gruppo Facebook "La mezza del Piccolo Rifugio dal 14 al 17 novembre 2020” una foto della propria mezza maratona, e se possibile il tempo impiegato e il percorso fatto. A chi corre, si chiede di fare una donazione al Piccolo Rifugio di Ponte della Priula: l'Iban è IT 75D 08904 62190 00700 000 4500, causale “La mezza del Piccolo Rifugio”. Le prime donazioni sono già arrivate, da appassionati di corsa e gruppi podistici, della zona del Piccolo Rifugio e non solo.

Con il ricavato di questa “Corri e Dona” il Piccolo Rifugio di Ponte della Priula intende anzitutto acquistare delle fit band. Simili a piccoli orologi da polso, sono dei dispositivi che misurano i passi compiuti, i percorsi fatti e monitorano il battitito del cardiaco, tra le varie funzioni. Il Piccolo Rifugio intende, infatti, dedicare particolare attenzione alla forma fisica e alla salute dei suoi ospiti, anche per recuperare all'inattività forzata del lockdown e del Covid. Le fit band permetteranno allo staff del Piccolo Rifugio di avere dati sull'attività fisica di ciascuno. Ogni chilometro corso o camminato in più dai partecipanti a "Corri e dona - La mezza virtuale del Piccolo Rifugio", e ogni donazione, servirà quindi a donare salute e benessere fisico alle donne e agli uomini del Piccolo Rifugio.

PERCHE' QUESTI GIORNI? - La scelta dei giorni in cui correre la mezza maratona non è casuale. Il 17 novembre, infatti, è giorno di gratitudine e memoria al Piccolo Rifugio: è l'anniversario della scomparsa della Serva di Dio Lucia Schiavinato, la fondatrice del Piccolo Rifugio.

IL PICCOLO RIFUGIO - Il Piccolo Rifugio di Ponte della Priula, frazione di Susegana, è dal 22 settembre 2008 casa e famiglia per una decina di uomini e donne con disabilità.

mezzapriula2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • A Monastier il primo punto tamponi privato: «Accesso senza prenotazione»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento