menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna a Pordenone la 21esima edizione della Fiera del Radioamatore

Non solo shopping elettronico tra gli stand. Grande attesa anche per gli eventi dedicati al mondo del fumetto, del cinema fantasy, dei games e della fotografia. Un intero padiglione con iniziative per i bambini

Da anni ormai è unanimemente considerata la Fiera n. 1 in Italia per l’elettronica di consumo, informatica low cost e materiale per radioamatori: ritorna a Pordenone il 17 e 18 novembre prossimi la 21^ edizione di Fiera del Radioamatore 2, un appuntamento diventato negli anni un vero contenitore di eventi. Si ripete anche quest’anno l’affiancamento ai padiglioni 2 e 3 con GameCom - Comics Movies & Games, una “due giorni” ad alto tasso di divertimento dedicata al mondo dei comics e di tutto quello che ruota intorno al fumetto (dai giochi ai videogames, dai cosplay alla fantascienza e al fantasy) e dell’intrattenimento in generale. L’evento sarà una grande kermesse di spettacoli, eventi, tornei, sfilate, incontri, ospiti, anteprime, appuntamenti a tema e sorprese tutte da scoprire tra gli oltre 100 stand che animeranno la manifestazione pordenonese.

Gioca Bimbi sarà la novità 2018 nel padiglione 1. Scienza e natura, giochi e creatività, amici animali, divertimento e fantasia: sono questi gli ingredienti della manifestazione, durante la quale i piccoli visitatori potranno cimentarsi in laboratori, esperimenti e tante attività fatte su misura per le varie fasce d'età e per i diversi interessi e passioni. I più sportivi potranno sfrecciare su una vera pista di pattinaggio su ghiaccio, gli amanti della natura saranno coinvolti nei workshop e laboratori dedicati agli asini e ai cereali nelle fattorie didattiche di Gelindo dei Magredi e Ortogoloso; queste sono solo alcune delle tantissime iniziative in programma. La fiera diventa mostra scambio nel padiglione 9 dove si trova il Mercatino del Radioamatore e hi-fi d’epoca: un’occasione di scambio e confronto tra radioamatori e collezionisti di vecchie radio, grammofoni e hi-fi di ogni epoca e stile e apparecchiature per radioamatori usate. Sono circa 50 gli espositori di questa area provenienti anche dall’estero: Ungheria, Russia, Polonia e Romania. Il mondo della fotografia è protagonista assoluto della 8^ edizione di Fotomercato: mostra scambio di antiquariato, modernariato e digitale fotografico nel padiglione 3. Gli appassionati troveranno in esposizione materiali e attrezzatura vintage, occasioni dell'usato sia per fotografia analogica che digitale, editoria.

Radioamatore 2 è una fiera che attrae pubblico di più generazioni e con aspettative molto diverse: paradiso per i teen-ager appassionati di elettronica di consumo che qui possono trovare smartphone di ultima generazione, tablet, pc completi, monitor, stampati, dispositivi per l’ascolto della musica e ogni genere di gadget tecnologico ai prezzi più convenienti sul mercato, ma questa è anche una “fiera della passione” che stimola l’interesse di radioamatori, “smanettoni informatici”, piccoli inventori o amanti del fai da te elettronico che qui possono trovare una vastissima scelta di materiali nuovi e usati, componenti di ricambio introvabili, accessori di ogni genere. Completano l’offerta le aree dimostrative e le iniziative della Linux Arena per gli adepti del software libero, le invenzioni dei Makers, gli artigiani informatici e l’area riservata ai droni. Il fenomeno Radioamatore 2 di Pordenone si è costruito con un crescendo di successi nei suoi 21 anni di vita fino a raggiungere in questa edizione cifre che non hanno confronto con altri eventi in Italia: 7 padiglioni, 2 km e mezzo di banchi espositivi, 200 aziende presenti ma soprattutto, un vastissimo pubblico di visitatori in arrivo da Friuli, Veneto e Trentino Alto Adige ma anche da Slovenia e Croazia.

Fiera del Radioamatore 2 è aperta al pubblico alla Fiera di Pordenone sabato 17 novembre dalle 9.00 alle 18.30, domenica 18 novembre dalle 9.00 alle 18.00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento