rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Blog Conegliano

Radio-Line(e), nuovo singolo per la band trevigiana

Il brano, disponibile da venerdì 27 gennaio su tutte le piattaforme digitali, anticipa il primo album di inediti della band. Il video realizzato da Armando Cosentino, concerto a Conegliano il 25 febbraio

Il 27 gennaio 2023 sarà in distribuzione su tutte le piattaforme digitali in streaming e download "Love/Hate (She-Devil)", il secondo singolo del nuovo progetto musicale della band trevigiana Radio-Line(E). Il brano, che ruota attorno alla dualità del sentimento simultaneo di Amore e Odio, è caratterizzato da un riff di chitarra crudo, su cui poggiano le strofe, che conduce a un ritornello coinvolgente e orecchiabile.

Il video che lo accompagna, che sarà visibile sul canale YouTube dei Radio-Line(e), è stato realizzato da Armando Cosentino, in arte Armax, videomaker ligure trapiantato ad Alessandria, che si è occupato delle riprese con l’aiuto di Alessio Rizzato e Christia Gallimberti, e poi del montaggio e della post-produzione. Cosentino ha conferito al video un’atmosfera “instabile” per rappresentare l'equilibrio labile di chi prova amore e odio.

Il commento

«Love/Hate è un sentimento unico, duale, inscindibile” - spiega Enrico Nanni, voce dei Radio-Line(e) -. Dov'è c'è amore, c'è necessariamente anche l'odio e viceversa. Dove non c'è amore/odio, c'è solo indifferenza, quindi la morte. È l'AMORE/ODIO che ci tiene vivi. Chiunque o qualsiasi cosa ti fa provare amore/odio, che ti fa “muovere” è un demone. È IL Demone che da portatore di luce si tramuta in signore degli inferi: rappresenta il concetto di amore/odio, ciò che sta in mezzo tra l’umano e il divino, tra il bene e il male».

La band

Il gruppo si forma nel 2010 dall’unione di alcuni musicisti provenienti da band storiche della Marca: Enrico Nanni (Aut) alla voce, Eddy Bassan (Estra) e Mauro Cenedese (Samsara) alle chitarre e, in tempi più recenti, Andrea Carraro (Los Massadores) al basso e Giacomo Tavella (Funkasin’ Street Band) alla batteria. Nei primi 10 anni di musica, il gruppo si distingue per l’originalità dei propri arrangiamenti, una cifra stilistica inconfondibile che applica a un repertorio composto da brani di altri artisti provenienti da generi spesso diametralmente opposti tra loro. Dal 2020, la band inizia a dedicarsi alla stesura di composizioni proprie, con testi in lingua inglese, sempre caratterizzate da un sound aggressivo, spiccatamente hard rock.

Il nuovo progetto

Il brano in uscita il 27 gennaio è il secondo singolo pubblicato dai Radio-Line(e), dopo il precedente “Ride”, quest’ultimo ispirato all’esperienza della viaggiatrice solitaria Valentina Brunet, pubblicato lo scorso 2 dicembre. I due brani anticipano la pubblicazione di un nuovo album dei Radio-Line(e), il primo di inediti, attualmente in lavorazione e che si intitolerà proprio Love/Hate. I Radio-Line(e) stanno presentando il loro nuovo repertorio in una serie di concerti dal vivo, ricevendo ottimi riscontri dal pubblico. Dopo le tre date di dicembre e il concerto dello scorso 13 gennaio alla Cavana del Sile, la band tornerà a esibirsi live nel mese di febbraio: il 4 a Spinea (al Bacaro Sconto), l’11 in provincia di Verona, il 25 allo Lzo Brewery di Conegliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Radio-Line(e), nuovo singolo per la band trevigiana

TrevisoToday è in caricamento