Riapertura post Coronavirus: Sisley rinnova totalmente lo store in centro città

Nel centro storico di Treviso arriva il nuovo progetto sperimentale che porta la firma dell’architetto Scarpa

Un interno del negozio

Sisley sceglie il 18 maggio per svelare il rinnovato negozio in via XX Settembre, nel cuore della città di Treviso. Dopo l’emergenza Coronavirus, il brand invia così un messaggio concreto di speranza e libertà diretto a tutti i suoi consumatori per un nuovo modo di godersi lo shopping con responsabilità e in sicurezza. Il punto vendita Sisley di Treviso è un nuovo progetto sperimentale che combina luce, creatività e flessibilità per offrire ai clienti una sempre più distintiva esperienza d’acquisto, in linea con gli scenari contemporanei del mercato. Lo store è uno spazio innovativo, semplice ed essenziale che s’inserisce nella strategia di riposizionamento del brand già in corso da alcune stagioni. L’ambiente è caratterizzato dall’utilizzo sapiente dei colori del marchio – bianco, nero, rosso scuro - e da un’interpretazione grafica del logo Sisley nel vano scale. I manichini sono sostituiti da silhouette bidimensionali, con volti di uomo e donna disegnati a mano dall’architetto Scarpa.

Il negozio di Treviso è progettato nella logica di creare un laboratorio di sperimentazione per nuove formule espositive e di servizio che poi saranno trasferite nella rete dei negozi del brand. Il marchio Sisley prosegue quindi il percorso di riposizionamento verso il segmento Bridge e sta perseguendo una strategia commerciale che punta sulla presenza nelle principali città italiane ed europee, con negozi dalla forte identità e in location di prestigio, come i punti vendita di Venezia, Torino Milano, Roma, Firenze, Napoli, Berlino, Parigi e Seoul.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo store di Treviso riapre in ogni caso secondo le norme di sicurezza in accordo con le disposizioni governative e regionali che sono state implementate in tutta la rete commerciale del brand. Il marchio più contemporaneo e irriverente del Gruppo Benetton annuncia: “Finally…Freedom!”, liberando metaforicamente i suoi clienti che potranno tornare a godersi lo shopping fermo restando il rispetto delle regole. In particolare, nei negozi è ammessa la presenza di un numero limitato di persone, il ricambio d’aria è garantito, le superfici e gli ambienti sono disinfettati secondo l’attuale normativa. Ai clienti è richiesto di mantenere la distanza di sicurezza, indossare la mascherina e usare spesso il disinfettante per le mani reso disponibile all’interno del negozio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento