Donati alla Protezione civile di Conegliano 3200 litri di vini vari

Iniziativa di San Martino Vini e Harvi Food & Beverage ltd delle isole Trinidad e Tobacco

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Una nuova iniziativa di beneficenza coinvolge la San Martino Vini, che insieme all’azienda Harvi Food & Beverage ltd delle isole Trinidade e Tobacco (Caraibi), ha deciso di donare 3200 litri di vini vari alla Protezione Civile di Conegliano. Prosecco, spumanti, vini frizzanti e fermi. Un’azione tanto desiderata quanto necessaria, un dovuto ringraziamento al corpo della Protezione Civile, per il lavoro svolto in questi mesi al servizio delle comunità colpite dall’emergenza Covid-19. Ad accogliere la donazione delle due aziende ci saranno il Sindaco di Vazzola, Giovanni Domenico Zanon- città dove ha sede l’azienda San Martino Vini - e Fabio Chies, Sindaco di Conegliano - in rappresentanza del corpo della Protezione Civile a cui verranno consegnati i prodotti. Lo spumeggiante incontro è previsto per martedì 1 settembre 2020 alle ore 14:00, presso la sede della San Martino Vini a Visnà di Vazzola, in Via Crosere 30.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento