Sernaglia della Battaglia, un intero week end dedicato alla Grande Guerra

Il primo appuntamento sarà sabato 26 a Falzè di Piave con le celebrazioni organizzate dal Comune con la collaborazione della Pro Loco di Fontigo per il decennale dell'intitolazione di una piazza al 14° Battaglione Bersaglieri Sernaglia, costituito 160 anni fa

La locandina

Un intero fine settimana dedicato alla memoria della Grande Guerra a 101 anni dalla sua conclusione, con i riflettori accesi in particolare su Bersaglieri e Arditi. È intenso il programma delle celebrazioni e degli eventi storico-culturali che si svolgeranno sabato 26 e domenica 27 ottobre nel territorio comunale e non solo, in occasione dei cent'anni del Monumento agli Arditi, il primo in Italia dedicato al glorioso reparto dell'esercito. Il primo appuntamento sarà sabato 26 a Falzè di Piave con le celebrazioni organizzate dal Comune con la collaborazione della Pro Loco di Fontigo per il decennale dell'intitolazione di una piazza al 14° Battaglione Bersaglieri Sernaglia, costituito 160 anni fa. Il programma prevede alle 14.00 l'ammassamento in piazza Arditi e alle 14.40 l'inizio della manifestazione con lo schieramento delle autorità civili e militari, l'alzabandiera e l'onore ai Caduti, il trasferimento al vicino piazzale “14° Battaglione Bersaglieri Sernaglia”, inquadrati e al passo di corsa, le allocuzioni ufficiali, la consegna dei vessilli ufficiali del gruppo congedati del 14° (di fatto gli “eredi” del 72° reparto che prese Falzè nell'ottobre 1918), il rompete le righe e il termine della cerimonia.

Sempre sabato 26 ma alle 20.30, nel Centro di educazione ambientale e museo Media Piave di piazza del Popolo a Fontigo di Sernaglia l'attenzione si sposterà sugli Arditi: Carlo Bianchi, appassionato e studioso dei reparti d'assalto, parlerà della loro epopea nella Grande Guerra in una serata moderata da Antonio Mucelli. L'ingresso al Cea è libero fino ad esaurimento dei posti.

Domenica 27 ottobre alle 9 ci sarà la cerimonia ufficiale in Piazza Martiri a Sernaglia davanti al Monumento agli Arditi, accanto all'ingresso principale del municipio. Il programma prevede l'alzabandiera e l'onore ai Caduti prima del proseguimento della manifestazione “Arditi, a chi l'onore” a Moriago della Battaglia. Le celebrazioni per gli Arditi sono organizzate dalla Federazione nazionale Arditi d'Italia (Fnai) con la collaborazione dell'amministrazione comunale.

«Gli eventi in programma nell'ultimo fine settimana di ottobre, i primi di una serie che ci porterà al 2024, anno del centenario dell'attribuzione del titolo “della Battaglia” al nome del nostro Comune, vogliono commemorare i tanti giovani che si sono sacrificati nella battaglia della Piana di Sernaglia, risultata decisiva per l'offensiva italiana – afferma il sindaco Mirco Villanova – come amministrazione comunale non potevamo non rendere omaggio al sacrificio di così tante giovani vite umane. Spero che questo possa servire ad avvicinare e a sensibilizzare sempre di più i giovani alle memorie delle vicissitudini del nostro Paese».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ArditiFontigoLocandinaOttobre2019-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

  • Lutto per lo scoutismo trevigiano: malore improvviso stronca Mario Favaretto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento