rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
blog Riese Pio X

Da Riese Pio X all'America per diventare albergatore: ecco la storia di "Tony" Pastro

Antonio, dagli anni ’30 agli anni ’50, fu un imprenditore di successo in Alaska. Con la moglie, infatti, gestì a lungo il Lido Hotel e il Lido Cafè ad Anchorage

RIESE PIO X Antonio “Tony” Pastro, veneto doc, dagli anni ’30 agli anni ’50 fu un albergatore di successo in Alaska. Nacque a Riese Pio X nel 1884. Nel 1905, aveva 21 anni, decise di emigrare per gli Stati Uniti alla ricerca del “Sogno americano”. Giunse così ad Ellis Island (New York) sul piroscafo “Città di Torino”. Nel 1915 - come racconta Geremia Mancini, Presidente onorario dell'associazione culturale “Ambasciatori della fame” - rispose poi ad una richiesta di lavoro della “Alaskan Engineering Commission” (doveva realizzare, in Alaska, un importante sistema ferroviario), per un lavoro durissimo ma ben pagato. Nel 1925 ad Anchorage, città più grande dell’Alaska, conobbe invece Mary Rauth (1900-1994). Quest’ultima era rimasta vedova del marito, Sam Figurelli (probabilmente un abruzzese), che il 1 gennaio del 1924 era rimasto ucciso sul lavoro (nella costruzione di un canale fognario), e il 4 agosto del 1925 i due si sposarono.

Angelo Pastro si fece inoltre carico, amorevolmente, dei bimbi che Mary aveva avuto dal precedente matrimonio e nel 1930, insieme al suocero, rilevò l’Hotel Nevada. Tre anni dopo il suocero preferì lasciare l'attività e a lui subentrò George, un fratello di “Tony”. Insieme divennero proprietari anche del “Lido Hotel” che operò ad Anchorage negli anni '40 e '50 (probabilmente rinominato così in onore dell'omonimo hotel veneziano). Il “Lido Hotel” era situato al 335 B Street e l'edificio ospitava anche il "Lido Cafè" che serviva sia gli ospiti dell'Hotel che i residenti di Anchorage. Negli anni ’40 il “Lido Hotel” fu però distrutto da un incendio, ma venne poi ricostruito con pista da bowling e una discoteca prima che nel 1953 i due fratelli Pastro decisero di vendere. Antonio “Tony” Pastro morì infine il 28 giugno 1961, a Lake Elsinore in California.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Riese Pio X all'America per diventare albergatore: ecco la storia di "Tony" Pastro

TrevisoToday è in caricamento