C'è anche una trevigiana tra le finaliste di Miss Grand Prix 2020

Sabato sera 1 agosto a Pescara si elegge la prima reginetta del dopo lockdown

Elena Guta

Tra le 24 finaliste che domani sera, sabato 1 agosto, a Pescara andranno a caccia del primo titolo nazionale di bellezza assegnato dopo il lockdown c’è infatti anche la 22enne di Treviso Elena Guta. Con l’ambizione di diventare una modella o un’attrice professionista, Elena andrà alla ricerca del sogno della corona (che negli anni ha lanciato, tra le altre, Tessa Gelisio, Raffaella Fico, Carlotta Maggiorana e numerose Miss Italia).

Per lei, quella di sabato a Pescara sarà la prima grande occasione di mettersi in mostra davanti a nomi importanti del mondo della moda (sarà presente lo stilista Rocco Barocco e la serata sarà condotta da Jo Squillo), della tv (Anna Falchi e Beppe Convertini saranno presidenti di giuria) e del cinema e della musica. Organizzato come ogni anno dall’agenzia “Claudio Marastoni”, il concorso di Miss Grand Prix è secondo in Italia soltanto a quello di Miss Italia per longevità della manifestazione (giunta alla sua 34esima edizione) e qualità delle miss selezionate. L’evento di sabato sarà messo in onda nei prossimi giorni su Rete4, La5, Tgcom e nel programma “Tv Moda” (canale 180 di Sky).

miss_foto_gruppo2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

  • Il sorriso di Claudia si spegne a soli 56 anni: fatali una malattia e il Covid

Torna su
TrevisoToday è in caricamento