menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanna Castiglioni

Giovanna Castiglioni

Giovanna Castiglioni racconta la mostra "100x100 Achille e oltre"

Questo sabato, alle 18 presso il Museo Bailo di Treviso, un importante appuntamento

oltreDesign Festival continua, e con esso anche tutti gli appuntamenti dedicati al suo ambito. Questo sabato, alle 18.00 presso il Museo Bailo, un importante appuntamento vedrà protagonista Giovanna Castiglioni, figlia del noto Achille e curatrice, insieme all’architetto Luciano Setten e all’Associazione Culturale oltreSegno, dell’esposizione “100x100 Achille e oltre”, visitabile fino al prossimo 7 Aprile presso lo stesso Museo Bailo.  In occasione del festival del design, che dallo scorso 8 marzo sta accogliendo in città ospiti illustri, talks, esposizioni e workshop degni di nota, sabato 23 marzo alle ore 18.00 Giovanna Castiglioni e il designer Marco Marzini discorreranno in “PIETRA CONTRO PIETRA”, un talk che permetterà a tutti i presenti (ingresso libero e gratuito) di cogliere al meglio il percorso espositivo della mostra dedicata ad Achille Castiglioni, trasmettendo l’importanza e il valore dell’“oggetto anonimo” ovvero dell’oggetto apparentemente insignificante, senza storia, senza carattere ma che, in realtà, se studiato e raccontato, è sinonimo di una miniera di conoscenza antropologica, tecnica, sociale e progettuale, un concentrato di intelligenza popolare.

“Più passa il tempo più è difficile progettare” diceva Achille Castiglioni negli anni ’90. Gli stessi oggetti anonimi, spiega Giovanna Castiglioni, sono quelli che il padre portava sempre con sé e mostrava agli studenti, agli interessati e a coloro con cui interloquiva. La principale spinta per l’innovazione può essere porsi domande e formulare contemporaneamente molteplici risposte e questi materiali, presentati così, alimentano la curiosità e la progettazione. “Se non siamo curiosi e non ci interessiamo di cosa fanno gli altri artisti - raccontava Achille Castiglioni - il mestiere del designer non può fare per noi”.


Appuntamento sabato 23 marzo alle ore 18.00 presso il Museo Bailo. Seguirà degustazione enogastronomica a cura dell’Azienda Agricola Castello di Roncade, come anteprima di “Primavera in Castello” (la manifestazione mercato dedicata all’artigianato Made in Italy che i prossimi 6 e 7 aprile si terrà presso il Castello di Roncade) e Saccon, pane e caffè.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Raid nella notte, macelleria islamica data alla fiamme

  • Incidenti stradali

    Ciclista 45enne travolto e ucciso nella notte

  • Attualità

    Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento