blog

Da Treviso a Londra: ecco il duo musicale "It Rocks" e il progetto solista "Aale"

Alessandro Andreetta ha lasciato la sua band degli "Scotch Ale" e, insieme al partner e batterista Eric Battistuzzi, sta ora conquistando la "city" della capitale inglese

I due fondatori del progetto

CONEGLIANO Dalla città di Treviso alla 'city' di Londra, ecco il racconto della storia del trevigiano Alessandro Andreetta, della sua musica e dei suoi progetti per il futuro. "Circa 5/6 anni fa ero in piena attività con la mia band 'Scotch Ale' e mi sono reso conto che la scena 'rock' stava perdendo smalto e seguito, non tanto per la qualità della musica, ma quanto per ciò che offriva. A mio modesto avviso, c'era una vera e propria nicchia di pubblico e di locali che accettavano solamente determinata musica, etichettando come 'estranei' chi aveva anche gusti differenti e non accettando serate diverse con persone 'non del giro rock'. 

"Eppure - continua Alessandro - ogni volta che salivo in macchina di qualcuno mi accorgevo che non mancavano mai CD (eh si, era l'epoca dei CD) o playlist di band rock, così proposi ad Eric Battistuzzi (batterista della band e mio attuale partner), di iniziare a fare dei dj set dopo i nostri concerti, idea subito vincente dato che il nostro progetto 'It Rocks' cominciava a vivere di luce propria: da poche decine di persone nelle prime feste infatti, si è poi passati alle centinaia di presenze nei nostri appuntamenti mensili nei locali della Marca. Questo periodo ci è servito perciò da 'gavetta', ci ha dato consapevolezza nel nostro format e ci ha permesso di farci conoscere dalle persone che, anche solo per curiosità, possono ora venire ai nostri party per divertirsi senza sentirsi un 'pesce fuor d'acqua'. Per tutti questi motivi abbiamo, in questo ultimo anno, pensato anche di guardarci intorno e di provare ad ampliarci al di fuori della nostra ormai 'comfort zone', arrivando quindi anche a Londra, cosa del tutto impensabile agli inizi". 

"Ora gli 'Scotch Ale' sono però in stand-by e, non potendo io stare troppo lontano dalla musica, ho iniziato un nuovo progetto solista chiamato 'Aale' la cui produzione è iniziata un anno e mezzo fa negli Studi di Abbey Road a Londra e che sta per terminare, in vista dell'uscita del primo singolo nell'autunno 2017 - chiosa il cantante - Ho avuto quindi modo di tenermi in contatto con alcuni promoter con cui già collaboravo ai tempi della band, che molto semplicemente tramite Facebook hanno visto cosa succedeva ai nostri party e ci hanno dato lo spazio per una serata domenica 23 aprile. Posso però già anticipare che non sarà l'ultima lì e che ci metteremo in moto per portare il format in altre location, soprattutto nelle disco".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Treviso a Londra: ecco il duo musicale "It Rocks" e il progetto solista "Aale"

TrevisoToday è in caricamento