menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treviso, la Serenissima e i 500 anni delle mura: viaggio nel cuore della città

Tornano dal prossimo weekend le visite guidate promosse da UNPLI e IAT in collaborazione con il Comune

TREVISO Un'estate all'insegna della scoperta e della bellezza della città di Treviso. È questa la proposta firmata da UNPLI Treviso, IAT Treviso e Comune di Treviso che, a partire dal 21 luglio e fino a fine agosto, propone una serie di appuntamenti dedicati ai luoghi più significativi della storia trevigiana durante il periodo della Serenissima Repubblica. Un modo originale per festeggiare i 500 anni dell'imponente cinta muraria che abbraccia la città, la fortificazione voluta da Venezia per le più importanti città di terraferma dopo la cosiddetta “sconfitta di Agnadello”. Un'opera imponente, composta da bastioni, terrapieni ed importanti opere idrauliche, che modificarono il volto di Treviso: fu infatti deviato il corso del Botteniga in modo da creare attorno alla città un profondo fossato per consentire, attraverso un complesso sistema di chiuse - in alcuni tratti ancora visibile – l'allagamento della spianata circostante a difesa della città.

Il tour comprenderà non solo le mura rinascimentali, ma anche alcuni tra i seguenti luoghi che ricordano il legame di Treviso con Venezia e la Serenissima Repubblica: da Piazza dei Signori, con il Palazzo del Podestà e la Fontana delle Tette, ai tanti mulini che giorno e notte macinavano il grano per rifornire i magazzini veneziani, dai Buranelli, che già dal nome descrivono lo speciale rapporto di Treviso con i pescatori della Laguna, fino ai tanti palazzi nobiliari dove i veneziani trascorrevano la loro villeggiatura, sempre sotto il simbolo del Leone alato che, ancora oggi, adorna numerosi edifici. E in occasione del festival musicale “Suoni di Marca”, le visite termineranno sulle mura, per concludere nel migliore dei modi il tour guidato. Queste le date e gli orari delle visite guidate:

Sabato 21 luglio, ore 15.00

Sabato 28 luglio, ore 15.00

Sabato 4 agosto, ore 15.00

Sabato 25 agosto, ore 15.00

Prenotazione obbligatoria. Costo di partecipazione: 6 € per gli adulti, 4 € dai 6 ai 14 anni.

Info e prenotazioni:

IAT Treviso centro 0422.595780– info@turismotreviso.it

IAT Treviso aeroporto 0422.263282 – iataeroporto@turismotreviso.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Attualità

Covid, è morto Mario Guizzon: cognato di Tina Anselmi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento