rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
blog Castelfranco Veneto

Un patrimonio invisibile ai social network: le ville venete non funzionano su internet

La ricerca è stata condotta dal professor Daniele Pauletto e dagli studenti dell'IPSIA Galileo Galilei di Castelfranco Veneto. Secondo lo studio le ville sfruttano poco la Rete

CASTELFRANCO VENETO Le ville venete della provincia di Treviso sono un vero e proprio spettacolo per gli amanti della cultura, ma secondo un'interessante ricerca condotta dagli studenti dell'Ipsia di Castelfranco Veneto, il loro successo potrebbe essere ancora più elevato se queste strutture riuscissero a pubblicizzare meglio la loro immagine in Internet e sui social media.

Secondo lo studio coordinato dal professor Daniele Pauletto, solo il 41% dei nostri musei avrebbe un proprio account su Facebook, Instagram e Twitter. Il 25% di questi possiede una newsletter e appena il 20% offre ai suoi visitatori allestimenti interattivi, il 19% ha il Wi-Fi gratuito. Infine, il 13% è provvisto di QR code, cataloghi online e visite virtuali. Secondo TripAdvisor, app su smartphone  molto utilizzata dai turisti, sono pochi i siti di interesse del nostro territorio degni di nota. Castelfranco Veneto per esempio è del tutto assente, nonostante i suoi incredibili musei e monumenti. Al 23° posto della classifica spunta solo la Basilica Palladiana di Vicenza, mentre le Mura di Castelfranco sono solo al 180° posto, classificate come Resti Antichi. Per quanto riguarda le Ville del territorio della Castellana invece, secondo Facebook, il numero di utenti interessati (iscrizioni), vede in testa la bellissima Villa Emo con 4426 iscritti. A seguire Villa Marcello 4131, Villa Corner della Regina 3679, Villa Barbaro a Maser 2430, Villa Chiminelli  895 e Villa Cornaro con solo poche centinaia di fan. Villa Emo domina anche la lista di canali Youtube con quasi 15.000 visualizzazioni, seguita da Villa Barbaro a Maser con 8495 visualizzazioni e Villa Chiminelli (7350 visualizzazzioni). A grande distanza seguono Villa Marcello ferma a 2199 visualizzazioni e Villa Corner con appena 622 visualizzazioni. Numeri molto bassi se si considera la bellezza e il potenziale che queste strutture potrebbero avere all'interno della provincia di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un patrimonio invisibile ai social network: le ville venete non funzionano su internet

TrevisoToday è in caricamento