Pulizia delle tapparelle: suggerimenti utili

Le tapparelle, sono un'opzione estremamente popolare. Ma perché appaiano al meglio, hanno bisogno di cure e manutenzioni regolari. Vediamo alcune azioni da fare e soprattutto da evitare per il loro mantenimento

Certo, alcuni metodi di pulizia possono essere utilizzati su tutti i tipi di tende, ma ci sono in realtà diversi modi per pulire le tende a seconda della loro costruzione. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti e tecniche generali per la pulizia di tende di vari materiali.

Pulizia generale

La spolverata eseguita regolarmente, con un panno in microfibra, un piumino o un panno morbido, è un vantaggio per tutti gli infissi, in particolar modo per le tapparelle. Per risultati ottimali, assicurarsi che le tende siano completamente estese e che tutte le lamelle siano chiuse e rivolte allo stesso modo. Spolverare leggermente, eseguendo un movimento regolare e svolto in un’unica direzione, quindi ruotare di 90 gradi e spolverare di nuovo. Inclinare le lamelle nella direzione opposta, quindi ripetere.

• Per polvere più pesante, utilizzare l'attacco a spazzola piccola di un’aspirapolvere, lavorando nella direzione delle lamelle. Quando si utilizza l'aspirapolvere, assicurarsi che l'aspirazione sia nella sua impostazione più leggera, per evitare di torcere o deformare le lamelle.

• Le tapparelle, avranno bisogno di una pulizia più accurata una o due volte l'anno. Prendi un panno in microfibra, un asciugamano di spugna, un calzino pulito o guanti di cotone e strofina delicatamente ogni stecca da un capo all'altro, assicurandoti di pulire sopra e sotto. Per rimuovere lo sporco e le macchie più pesanti, è possibile inumidire leggermente il panno di pulizia con acqua normale o con una miscela di 25% di aceto bianco e 75% di acqua.

• Sono disponibili strumenti per spolverare specifici; la maggior parte presenta "dita" che consentono la pulizia simultanea di più doghe. Questi spolverini (noti anche come "trucchetti"), sono in genere realizzati in microfibra, panno morbido o spugne e si trovano in molti negozi di ferramenta e catene per la pulizia di casa.

Persiane in metallo e vinile

• Questi tipi di tende, possono essere puliti con acqua calda e sapone; il detersivo per piatti liquido funziona bene. Rimuovere l'intero infisso dall'hardware di montaggio e posizionarlo in una vasca da bagno o un recipiente abbastanza capiente.

• Usare una spazzola morbida, una spugna o un panno morbido da passare su entrambi i lati delle lamelle con acqua calda e sapone, prima di sciacquare accuratamente. Un accessorio per doccia manuale o un ugello di spruzzo sul tubo, è ideale per il risciacquo. Assicurati di sciacquare via tutta la schiuma di sapone, per evitare macchie.

• Asciugare le tende con asciugamani e riappendere. Assicurarsi che le tende siano aperte e distese in modo che l'aria possa circolare tra le lamelle.

• Dopo l'asciugatura, pulire ogni stecca con un foglio di ammorbidente, per aiutare a respingere la polvere.• Per lamelle eccezionalmente sporche, specialmente quelli nelle cucine, utilizzare uno sgrassatore.

Persiane in legno

• La maggior parte delle persiane in legno, è trattata con una finitura speciale per respingere lo sporco e le macchie. Le persiane in legno, possono essere pulite con un lucido per mobili di buona qualità e un panno morbido o una calza pulita. Spruzza lo smalto per mobili sul panno e pulisci ogni stecca singolarmente. Evita di toccare i cavi.

• Per una pulizia più profonda, è possibile utilizzare acqua semplice, ma fare attenzione a non saturare il legno. Pulire immediatamente l'acqua in eccesso per prevenire macchie, scolorimenti o deformazioni.

Tende in tessuto

• Le tende in tessuto, possono essere difficili da pulire. Per polvere e sporcizia regolari, utilizzare un’aspirapolvere, uno spruzzatore ad aria compressa o un asciugacapelli.

• Per polvere più pesante, pulire delicatamente ogni stecca con una spugna asciutta.

• Se ci sono macchie sul tessuto, è possibile provare a spugnare con acqua calda o sapone liquido delicato. Tampona, non strofinare, perché lo sfregamento può danneggiare il tessuto. (Prima di procedere, testare sempre i prodotti per la pulizia in un'area poco visibile).

• Le tende in tessuto estremamente sporche, potrebbero richiedere una pulizia professionale.

Alcune cose a cui prestare attenzione quando si puliscono le tende:

- Fare attenzione a non premere troppo forte sulle tende metalliche, per evitare di piegare o danneggiare le lamelle.

- Non lasciare che l'acqua si accumuli sulle tapparelle: questo può causare macchie disseminate.

- Evitare l'uso di olio per mobili su tapparelle; può lasciare delle strisce e attirare effettivamente la polvere.

- Proteggere le tende durante la pulizia delle finestre, spruzzando il detergente per vetri su un panno anziché sul vetro.

- Non utilizzare detergenti abrasivi o prodotti chimici aggressivi, poiché questi prodotti possono graffiare, scolorire o deformare le lamelle.

- Non utilizzare alcol, salviette per neonati o detergenti alcalini, poiché contengono composti aggressivi che possono macchiare o distruggere il rivestimento delle tapparelle.


Ricorda, la spolverata regolare è la chiave: adottare un approccio proattivo per pulire le tende, manterrà le tue finestre alla moda, sempre favolose!

Per le tue pulizie:

Leroy Merlin Treviso Olmi San Biagio di Callalta - Via Brescia, 31050 San Biagio di Callalta TV

Eurobrico Treviso - Str. Terraglio, 156, 31100 Treviso TV

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: «Famiglie in affitto dimenticate dal decreto Cura Italia»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento