Ferro da stiro: guida alla pulizia fai da te

La stiratura di solito non è in cima all'elenco di cose divertenti da fare di nessuno, e può essere ancora peggio se il ferro si attacca al tessuto o spruzza acqua sporca. Con solo un po’ 'di manutenzione, puoi far funzionare bene il ferro, avere un bell'aspetto e rendere la stiratura più facile e produttiva

Stirare, non è l’attività domestica più amata dalla maggior parte delle persone. Probabilmente hai sognato un bucato autopulente e pieghevole, sognando di non dover più stirare i vestiti. Ma se non sei in possesso di una futuristica meraviglia stirante, è probabilmente il momento di dare una seconda occhiata al ferro. Depositi lasciati sui vestiti, macchie, gocce d’acqua o peggio viscosità rilasciata sui tessuti, sono solo alcune caratteristiche che rendono questa attività domestica, ancora più noiosa. È tempo di rivolgere cure attenzioni e effettuare alcuni semplici passaggi, per la manutenzione del proprio ferro da stiro.


Come sbloccare un ferro da stiro a vapore

Se hai un ferro da stiro a vapore che sbuffa e lascia macchie calcaree o arrugginite sui tuoi vestiti, significa che le prese di vapore sono intasate e il ferro ha bisogno di una buona pulizia.

Di cosa avrai bisogno

  • Aceto bianco distillato
  • Acqua distillata
  • Stuzzicadenti o spazzolino da denti

Puoi acquistare prodotti commerciali per la pulizia del ferro da stiro che promettono di sciogliere i grani di calcare, ma che spesso si rivelano inefficaci, per via della presenza di calcare difficile da abbattere e dunque correre il rischio, di causare danni aggiuntivi. La cosa migliore da usare è l’aceto bianco distillato, è più gentile e meno costoso.

Pulisci il ferro con aceto

Per iniziare, mescola mezza tazza di aceto bianco distillato e mezza tazza di acqua distillata. Versare il composto nel ferro freddo e non collegato. Con il ferro in posizione verticale, posto su una superfice solida, ispezionare i condotti del vapore. Se vedi dei residui bianchi nei fori, usa uno stecchino di legno o di plastica o un vecchio spazzolino da denti per eliminare l'accumulo. Non utilizzare mai metalli che potrebbero graffiare la piastra. Quindi, collega il ferro da stiro, accendilo e impostalo sulla funzione vapore. Lasciare riscaldare il ferro per almeno cinque minuti. Premi il pulsante vapore e tieni premuto per 20-30 secondi o finché il vapore non fuoriesce liberamente. Fallo almeno sei volte.  Spegni il ferro, scollegalo e lascia raffreddare completamente. Dopo il raffreddamento, svuotare l'eventuale miscela rimanente di aceto / acqua dal serbatoio. Anche se sei meticoloso sull'uso di acqua distillata ogni volta che stiri, dovresti usare la miscela di aceto / acqua distillata ogni pochi mesi, a garanzia di un perfetto getto di vapore.

Come pulire la superficie di una piastra di ferro

Le piastre, non devono mai essere strofinate con qualcosa di duro e abrasivo che può causare graffi. Una volta che la finitura è rovinata, è quasi impossibile prevenire ruggine o macchie. La piastra può diventare gommosa e sporca di amidi o residui e deve essere pulita regolarmente.

Di cosa avrai bisogno

  • Sale da tavola o bicarbonato di sodio
  • Aceto bianco distillato
  • panno bianco e morbido

Per pulire la piastra, assicurarsi che il ferro sia freddo e scollegato. Mescolare il sale da cucina o il bicarbonato di sodio con un po'di aceto bianco distillato e fare una pasta. Se scegli il bicarbonato di sodio, l'aceto causerà la sua schiuma, quindi mescola in una ciotola abbastanza grande da contenerla. Immergi un panno bianco pulito nella miscela e usalo per strofinare la piastra. Risciacquare usando un panno bianco pulito, immerso in acqua.

Plastica fusa su ferro

  • Cubetti di ghiaccio
  • Aceto bianco distillato
  • Sale da tavola
  • Coltello di plastica smussato

Se qualcosa di plastica si è sciolta sul ferro, scollegare e raffreddare il ferro. Riempi una padella poco profonda con cubetti di ghiaccio e posiziona la parte del ferro macchiata di plastica fusa, sul ghiaccio. Lasciare riposare per 5-10 minuti per indurire la plastica. Utilizzare un coltello di plastica smussato, per raschiare via la plastica indurita. Quindi, pulire l'area usando la miscela di aceto / sale. Se la plastica si è trasferita sui vestiti che stai stirando, metti il ​​tessuto nel congelatore per almeno un'ora. Usa la stessa tecnica del coltello di plastica, per raschiare delicatamente la plastica. Per proteggere la piastra da danni, cerca di aggirare zip e cerniere dei tuoi vestiti non stirare mai sopra cerniere, bottoni a pressione, ganci o spille in metallo, senza avvalerti di un panno posto nel mezzo.

Suggerimenti per mantenere il ferro pulito più a lungo

Il costo di un ferro da stiro può variare notevolmente e la scelta del ferro giusto per te, dipende in larga misura dalla frequenza con cui stiri e cosa in particolare. Ci sono diverse dimensioni e caratteristiche da prendere in considerazione e una volta acquistato un ferro da stiro, ci sono alcune cose che dovresti fare per prevenire problemi.

  1. L'acqua del rubinetto della tua cucina, anche se hai un sistema depurazione, contiene minerali e persino sostanze chimiche, che possono causare problemi con il corretto funzionamento del ferro. I minerali possono corrodere il serbatoio dell'acqua nel ferro e alla fine ostruire le prese d'aria o spruzzare acqua arrugginita sui vestiti appena lavati. Utilizzare sempre acqua distillata e in bottiglia, quando si riempie un ferro da stiro.
  2. Il serbatoio dell'acqua del ferro deve essere riempito quando il ferro è freddo e prima che sia collegato. Dopo la stiratura, quando il ferro si è raffreddato, svuotare il serbatoio prima di riporlo. Ciò è particolarmente importante, se non stirate frequentemente. Utilizzare un panno pulito per eliminare l'umidità esterna e conservare la piastra di ferro in posizione verticale.
  3. Conservare il ferro in posizione verticale, previene eventuali perdite d'acqua e impedisce che la superficie della piastra venga graffiata o corrosa.

prodotti per la manutenzione del ferro da stiro:

Panno pulente

Aceto distillato

Acqua distillata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Albero di Natale 2020: le tendenze, i colori di moda

  • Potare le piante: come e quando per averle sane e rigogliose

  • Come addobbare l'albero di Natale in sicurezza

  • Umidità, condensa: le cause e i rimedi

  • Come utilizzare il riscaldamento e risparmiare

  • Cucina ad isola: pro e contro

Torna su
TrevisoToday è in caricamento