Riqualificazione edilizia: opportunità fiscali e bonus ad Altivole

Iniziativa ad Altivole il 19 febbraio, promossa da Cna Asolo insieme nel Comune trevigiano. L'incontro gratuito sarà una preziosa serata informativa per scoprire le novità del settore

Cna Asolo insieme al Comune di Altivole e alla Biblioteca comunale dedicano una serata informativa al tema delle riqualificazione degli immobili, con un focus sulle agevolazioni fiscali previste dalla Legge di Bilancio 2020 e sulla normativa di riferimento comunale. In particolare si parlerà di: sisma bonus, eco bonus, bonus immobili, bonus facciate 90%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa, a ingresso libero e gratuito, si terrà mercoledì 19 febbraio alle 20.30 presso l'Auditorium P.M. Ferraro in via Roma 23 ad Altivole. Interverranno: l'architetto Stefano Gazzola, responsabile dell'Ufficio Tecnico del Comune di Altivole; il dottor Enrico Baldassa, referente fiscale di Cna Asolo; e l’ingegner Francesco Marinelli, consulente Cna in tema di ristrutturazioni e incentivi pubblici. «Ci siamo resi conto di quanto sia difficile sia per i cittadini che per i tecnici essere aggiornati in maniera puntuale sulla normativa – dichiara il sindaco di Altivole, Chiara Busnardo – Di qui l'idea di organizzare, in collaborazione con Cna Asolo, una serata per far conoscere le possibilità che le nuove norme danno. Un servizio al cittadino che nel corso dell'incontro potrà avere un'informativa sulle novità previste dalla legge. Il tema della riqualificazione ci sta molto a cuore: per questo realizzeremo anche un altro momento di incontro in cui verranno approfonditi i contenuti della legge 'Veneto 2050' sulla rigenerazione urbana e il consumo di suolo». «La normativa offre oggi grandi opportunità per la riqualificazione del patrimonio edilizio locale – spiega Angelina Tedesco, direttore di Cna Asolo - Sono a nostro avviso opportunità che, se colte, possono portare un grande beneficio ai cittadini, alle imprese, agli enti locali e all'ambiente di questo territorio. Una corretta conoscenza orienta le scelte in modo consapevole. Ringrazio il Comune di Altivole che ha condiviso con noi l'importanza di informare i suoi cittadini e professionisti e ha messo a disposizione le competenze presenti all'interno dell’amministrazione comunale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: «Famiglie in affitto dimenticate dal decreto Cura Italia»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento