Il COVID-19, mette sotto scacco anche l’arte

Approfondiamo le ragioni per cui il salvataggio della cattedrale di Notre Dame a Parigi, rischia di essere compromesso

La cattedrale nel cuore della capitale francese, Notre-Dame, una delle costruzioni gotiche più famose del mondo, rischia seriamente di perdersi definitivamente, abbandonata e coinvolta anch’essa nella stretta maglia del Coronavirus.

Ad un anno dal divampare dell’incendio, i lavori sono fermi e come ardeva allora, oggi quelle fiamme, potrebbero aver realizzato il loro operato, se non si corre ai ripari.

I lavori per la rimozione di 40.000 barre di ponteggi, che erano stati installati prima dell'incendio per un progetto di ristrutturazione, sono stati sospesi nell'ambito delle misure di confinamento, iniziate il 17 marzo a contenimento del diffondersi dell’epidemia di Coronavirus.

La cattedrale rischia di diventare un'altra vittima di COVID-19, poiché le impalcature, alcune delle quali sono state fuse nel fuoco, devono essere rimosse per evitare ulteriori danni all'edificio.

Il fuoco ha sventrato l'interno e ha rovesciato l'iconica guglia della cattedrale il 15 aprile dell'anno scorso e oltre un miliardo di euro sono stati promessi per la sua ricostruzione, con il presidente francese Emmanuel Macron che si prefiggeva di riaprire le sue porte in tempo, per le Olimpiadi del 2024 a Parigi.

La struttura della cattedrale, al 50% di probabilità potrebbe non essere salvata. L’operazione di riozione dei ponteggi, è un atto di precisione e così abbandonata, rischia di subire ulteriori danni che coinvolgono la struttura nella sua interezza.

L’alito di vita della Cattedrale, è risuonato in occasione dell’anniversario dell’incendio che l’ha devastata scorsa settimana si è svolta una piccola cerimonia del Venerdì Santo ai piedi dell'enorme croce dorata che rimane intatta.

Il "Grande calabrone" (Gros Bourdon), la seconda campana più grande di Francia appesa alla torre meridionale della cattedrale, ha risuonato di sera, in speranza che non sia il suo ultimo concerto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Albero di Natale 2020: le tendenze, i colori di moda

  • Potare le piante: come e quando per averle sane e rigogliose

  • Come addobbare l'albero di Natale in sicurezza

  • Natale 2020: le più belle decorazioni per la casa

  • Cucina ad isola: pro e contro

  • Inquinamento in casa: consigli e rimedi per ridurlo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento