Truffe sulla salute online: come individuarle

Perdere peso velocemente! Fine della calvizie! Ravviva il tuo desiderio sessuale! Se sembra troppo bello per essere vero e spesso lo è. Scopri come proteggerti dalle truffe sulla salute online

Internet, è pieno di informazioni utili e sane sulla salute. Ma è anche pieno zeppo di truffe che depredano i tuoi risparmi. Sfortunatamente, quando si tratta di stare bene, non ci sono scorciatoie. Quindi, se sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è. La buona notizia è che se sai cosa cercare, è facile proteggere la tua famiglia dal marketing ingannevole e dai furti online.

Segreti delle truffe

1.Diffidare delle conferme di celebrità Le persone famose, in particolare i noti esperti medici, sono potenti generatori di vendite, quindi gli uomini d'affari senza scrupoli spesso usano le celebrità, per vendere o indurre a farlo, i prodotti. 

2.Siate consapevoli che e cure miracolose non esistono Se una pillola potesse curare la calvizie o aiutarci a perdere 30 chili dall'oggi al domani, ne avremmo tutti sentito parlare. Qualsiasi azienda che fa affermazioni stravaganti, sta vendendo hype e non speranza. 

3.Non acquistare nei blog fasulli Quando le persone condividono le loro storie di vittorie online, possono aiutare milioni di altre persone ad affrontare le stesse sfide. Gli inserzionisti lo sanno e creano blog falsi che sembrano storie personali, ma invece sono solo strumenti di marketing. Un'altra tattica comune, è quella di emulare siti di notizie con articoli che esaltano le virtù di un determinato prodotto. Diffidare, se una soluzione è consigliata da qualsiasi sito.

4.Non fidarti dei periodi di prova Se il prodotto è buono come si dice, non dovrebbe esserci fretta (o indotti), di acquistarlo. Qualsiasi sito che ti chiede "agisci ora" o avvisa che c'è una "quantità limitata", sta cercando di farti comprare ora e pensare più tardi. I periodi di prova, sono spesso truccati, quindi è quasi impossibile per te uscire dal contratto prima che terminino, lasciandoti aperto a costi aggiuntivi.

5.Leggi la stampa fine (No, davvero) La maggior parte di noi accetta i termini e le condizioni online tutto il tempo, senza leggere effettivamente ciò che stiamo accettando. Ma quando acquisti un prodotto online, è fondamentale, soprattutto quando il creatore del sito li ha resi difficili da leggere mettendoli in caratteri minuscoli o in un colore che si fonde con lo sfondo. Potresti ritrovarti il conto svuotato, senza sapere il perché, in realtà, potresti aver accettato un abbonamento succhia sangue a vita. Cerca un nome e un indirizzo dell'azienda chiaramente indicati. Se non hanno nulla da nascondere, non dovrebbe essere nascosto.

6. Fai la tua ricerca Controlla i nomi delle società e dei siti Web.

Cosa fare se pensi di essere stato truffato

1.Chiama la tua compagnia di carte di credito Spiega cosa è successo e dì loro che non autorizzi altri addebiti, da quella compagnia. 

2. Inoltra un reclamo Se ti sei fatto truffare/ abbindolare, anche altri lo faranno. Aiutate a bloccare le società fraudolente, segnalandole agli organi competenti.

I truffatori fanno del loro meglio per colpirci da ogni possibile via, dal phishing via e-mail ai siti web fasulli, al telefono cellulare e tutto il resto. I truffatori su Internet usano la paura, la falsa urgenza, la curiosità e altre tattiche per rubare denaro e informazioni. Le vittime non segnalano sempre quando sono state truffate perché sono imbarazzate di cadere in una truffa.

Se sei stato truffato online, non essere imbarazzato. Può succedere a chiunque. 

Per segnalare le truffe:

Carabinieri

Polizia postalePiazza Della Vittoria 1 - 31100 Treviso (TV)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopri perchè le zanzare pungono proprio te e come difendersi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento