rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Utenze

Arriva il Bonus bollette 600 €, a chi spetta, come ottenerlo

Un aiuto per le famiglie, ma non tutti possono riceverlo

È in arrivo un bonus da 600 euro per il caro bollette, è stato introdotto con il decreto Aiuti bis, pubblicato in Gazzetta ufficiale il 21 settembre scorso, è un provvedimento che vuole aiutare le famiglie italiane alle prese con l'aumento del costo dell'energia.

Bonus bollette

Il datore di lavoro può erogare in busta paga al proprio dipendente il bonus (chiamato fringe benefit) per il pagamento delle utenze domestiche. Somme che non costituiscono reddito tassabile per il lavoratore. Per il datore di lavoro si tratta di soldi interamente deducibili, che vanno a ridurre l'imponibile fiscale della società. Non è un obbligo per una ditta, spetta a lei decidere chi aiutare e quale somma elargire, con la condizione che sia effettuata entro l'anno solare 2022.

In pratica il datore di lavoro eroga ai dipendenti la somma di danaro per il bonus e poi lo detrae dalle tasse. 

Cosa sono i fringe benefit

“Fringe Benefit”, è un beneficio che l'azienda conferisce al dipendente e fa parte del welfare aziendale, non viene erogato sotto forma di denaro, ma con beni e servizi. Una pratica molto diffusa all'estero.

Bonus bollette: a chi spetta

Il bonus bollette spetta a tutti i lavoratori dipendenti, si tratta di una somma erogata o rimborsata dall’azienda per il pagamento delle utenze domestiche (luce, acqua e gas).

Bonus bollete: come viene erogato  

Sull’erogazione del bonus bollette le strade possibili sono due: o erogazione diretta o rimborso in busta paga. Come precisato in un approfondimento dalla Fondazione Studi dei Consulenti del lavoro: «Il comma 1 dell’articolo 12, in particolare, consente sia l’erogazione diretta delle somme al fornitore della somministrazione del servizio (ipotesi evidentemente più complessa in quanto i canoni delle utenze sono di norma addebitate direttamente al titolare delle stesse), sia il rimborso delle spese sostenute direttamente dagli stessi lavoratori, previa documentazione di averne sostenuto il costo». 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il Bonus bollette 600 €, a chi spetta, come ottenerlo

TrevisoToday è in caricamento