rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Santa Bona / Viale Luigi Luzzatti

Minorenni rubano bicicletta da un garage, incastrate da un passante

Due ragazzine, una di 16 anni e una di 12, hanno sottratto una bici da un'abitazione, scavalcando il cancello. Ma un cittadino le ha notate e ha avvisato la polizia

A finire nei guai due ragazzine molto giovani, entrambe minorenni: una 12enne nomade e una 16enne di origini meridionali, con precedenti di polizia.

Le due sono state notate giovedì, intorno alle 16.15, da un cittadino che percorreva viale Luzzatti a bordo della su automobile il quale avrebbe chiamatola polizia, vedendole guardarsi attorno con aria sospetta.

Una di loro si trovava all’interno di un’abitazione, l’altra faceva da palo a bordo di una bicicletta.

Grazie a una dettagliata descrizione dell’abbigliamento, la polizia è riuscita a rintracciarle e a fermarle. Alla richiesta di fornire le generalità, però, le due minorenni hanno opposto resistenza utilizzando un linguaggio sgarbato.

Solo in seguito, grazie alle ricostruzioni, è emerso che le ragazzine avrebbero sottratto la bicicletta, rompendone il lucchetto, che si trovava nel garage di un’abitazione, lasciato accidentalmente aperto.

La 16enne è stata immediatamente arrestata per furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. La 12enne, invece, è stata segnalata alla Procura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenni rubano bicicletta da un garage, incastrate da un passante

TrevisoToday è in caricamento