menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'auto sorpresa a viaggiare a 200 chilometri orari

L'auto sorpresa a viaggiare a 200 chilometri orari

A 200 all'ora su una Lamborghini in A27, stangato dalla Polstrada

Raffica di multe e controlli in autostrada mercoledì 16 settembre. La Polizia stradale di Treviso ha fatto in un giorno 165 multe per un totale di 331 punti patente tolti

Nel primo pomeriggio di mercoledì 16 settembre sono ripresi i controlli della Polizia stradale di Treviso lungo l'autostrada A27 in occasione dell'iniziativa "Safety days" che, in un giorno solo, ha portato a un totale di 165 multe e alla decurtazione di ben 331 punti patente.

Nel giro di poche ore, in autostrada, si sono registrati 136 eccessi di velocità. Un automobilista è stato ripreso dai velox della Polstrada mentre, a bordo della sua Lamborghini, viaggiava a una velocità di 200 chilometri orari, ben 70 all'ora sopra il limite consentito. Sempre mercoledì pomeriggio, altre 4 pattuglie della Polstrada hanno controllato un totale di 50 veicoli accertando 19 casi di mancato uso delle cinture di sicurezza e 31 automobilisti pizzicati mentre stavano usando il cellulare alla guida. Tra le situazioni più pericolose quella di un camionista sorpreso alla guida di un mezzo straniero mentre trasportava liquidi infiammabili senza aver rispettato nessuna norma. Nel mirino dei controlli, infine, anche diversi camion adibiti al trasporto della ghiaia e multati per eccedenza di carico e per la presenza di sigilli non integri sul dispositivo tachigrafico. Ad uno dei due camionisti fermati è stata ritirata la patente. Nell'ambito dei controlli per i "Safety days" la Polizia stradale di Treviso ha impiegato 19 pattuglie che hanno percorso in totale quasi 2500 chilometri lungo le principali strade della provincia e in A27.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento