menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La consigliera Beggi si dimette Continuano le critiche del PD

Le dimissioni ai più appaiono doverose dopo aver diffuso attraverso il suo profilo Facebook messaggi razzisti rivolti all'On.Kyenge

CASTELFRANCO VENETO - Non finiscono le polemiche a Castelfranco Veneto per quanto concerne le dimissioni del consigliere comunale del carroccio Barbara Beggi. Dopo le offese all' On. Kyenge infatti, la Beggi è stata costretta alle pronte dimissioni, rimanendo isolata anche all'interno del suo partito non più pronto ad una strenua difensiva.

“In tutto quel che è successo – afferma Claudio Beltramello, segretario del PD di Castelfranco - il nostro sindaco non ha sentito il bisogno di esprimere nessuna dichiarazione pubblica per scusarsi con la Città. A questo punto ci rivolgiamo direttamente a lui: Dussin ci fai o ci sei?". della stessa opinione anche Sebastiano Sartoretto, capogruppo in Consiglio per PD-Lista Sartor:"Gli attacchi triviali e questa maniera di incitare all’odio con implicazioni razziali richiede una ferma condanna che va fatta pubblicamente e tempestivamente. Se esponenti della Lega Nord castellana oltre alla Senatrice Patrizia Bisinella si sono affrettati a prendere le distanze dall’accaduto, appare grave il silenzio del Sindaco". "“Siamo amareggiati per la notorietà che questa esponente leghista ha dato a Castelfranco Veneto. Una città che ha dimostrato anche nella recente tornata elettorale di volere con forza il cambiamento, anche verso i giovani" dichiara a sua volta il segretario regionale del PD, Roger De Menech.

Domani una delegazione castellana del PD incontrerà l’On.Cècile Kyenge appena prima del suo appuntamento istituzionale a Treviso per dimostrarle solidarietà e la vicinanza da parte dell’intera città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento