menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dramma al Duomo di Conegliano, cappellano muore colpito da infarto

Malore poco dopo le 9 all'interno dell'edificio sacro. Per don Fiorentino Tomasella, 87 anni, non c'è stato nulla da fare. Inutili i soccorsi da parte del Suem 118

CONEGLIANO Lutto a Conegliano per la scomparsa, a 87 anni di età, di don Fiorentino Tomasella, dal 2004 Vicario parrocchiale del Duomo. L'anziano religioso è stato colto da un malore, poco dopo le 9, proprio mentre si trovava all'interno del Duomo. Sul posto sono subito intervenuti i medici del Suem118 che hanno cercato di rianimare il sacerdote. Ogni tentativo si è però rivelato inutile. Ad essergli fatale probabilmente un infarto. Don Fiorentino, nato a Colle Umberto nel 1929, era stato ordinato sacerdote il 20 giugno del 1954 a Vittorio Veneto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento