menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cison: investito da una fiammata al ristorante, grave 23enne

Il malcapitato, titolare del ristorante "Solo Mattia", è stato portato al centro grandi ustionati dell'ospedale di Padova

CISON DI VALMARINO Una fiammata lo ha investito e in pochi minuti si è ritrovato in ambulanza e poi all'ospedale. Sono gravi le ustioni riportate da un 23enne mercoledì sera mentre si trovava al lavoro, in cucina, all'interno del ristorante di sua proprietà, "Solo Mattia", raggiunto da un'improvvisa fiammata proveniente dalla friggitrice. 

L'incidente si è verificato all'interno dell'attività di proprietà del malcapitato, M.P., 23 anni, di Cison d Valmarino, intorno alle 19. Secondo quanto accertato dai carabinieri, intervenuti sul posto in supporto, la fiammata che ha investito il giovane ristoratore sarebbe stata prodotta da una friggitrice. Il ragazzo, soccorso dai sanitari del Suem 118, è stato poi trasferito al centro grandi ustionati dell'ospedale di Padova, dove attualmente si trova ricoverato. Seppur abbia riportato gravi bruciature, non si trova in pericolo di vita. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento