Terremoto, recuperate dai vigili del fuoco di Treviso più di 50 opere d'arte

Dodici gli uomini del nucleo Usar di Treviso e Venezia impegnati ad Amatrice. Nel video l'intervento presso il museo civico

TREVISO Continuano i ricambi e una presenza continua del personale dei Vigili del Fuoco di Treviso nelle zone colpite dal terremoto. Dopo i primi giorni dove il personale è stato occupato nella fase dei soccorsi e della ricerca delle vittime ora i pompieri stanno operando nel recupero di beni e sono più di 50 le opere recuperate fra tele crocifissi, ostensori, reliquiari con l'aiuto del MIBAC. Le immagini che vedete sono quelle del MUSEO CIVICO DI AMATRICE COLA FILOTESIO realizzato all'interno di una ex chiesa del 1300. Al lavoro dodici uomini del nucleo Usar di Treviso e Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Travolto e ucciso da un treno, la morte di Marco Cestaro fu un suicidio

Torna su
TrevisoToday è in caricamento