menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori in corso in centro, nell’Isola Rinaldi arriva anche il verde

Il sindaco Manildo: "Un'altra cosa fatta in questa estate di lavori. Stiamo costruendo la città del futuro, valorizzando la storia e la bellezza antica di Treviso"

TREVISO Sopralluogo del sindaco Giovanni Manildo e dell’assessore alla cura e al benessere urbano Ofelio Mihcielan questa mattina in piazza Santa Maria dei Battuti e all’Isola Rinaldi. Mentre nella piazza, che costituirà il naturale prolungamento con il quartiere latino e l’isola della Pescheria, continuano i lavori degli archeologi sul campo per il ritrovamento di alcuni resti di ossa umane e procedono come da cronoprogramma i lavori che restituiranno ad ottobre la piazza ai cittadini, continuano anche gli interventi di valorizzazione dell’Isola Rinaldi. Dopo la pavimentazione, che ora sta interessando il cuore della piazza, ieri sono state piantumati gli alberi che ne costituiranno l’anima verde.

“Un’altra cosa fatta, in questa estate di tanti lavori – ha commentato questa mattina il sindaco di Treviso Giovanni Manildo in sopralluogo – Stiamo costruendo una città che guarda al futuro senza però rinnegare e anzi facendo leva sulla sua storia e bellezza antica. Lo dimostrano gli scavi in piazza Santa Maria dei Battuti, lo dimostra il lavoro di ricerca storica e recupero degli elementi portanti - dal verde alla pavimentazione - in Piazza Rinaldi. Stiamo realizzando la città che i cittadini ci chiedevano in campagna elettorale”.

Ai lavori dell’isola Rinaldi, che verrà inaugurata a fine settembre, guarda con soddisfazione anche l’assessore alla cura e al benessere urbano Ofelio Michielan, impegnato quotidianamente nei cantieri. “Piazza Rinaldi comincia a mostrare il suo nuovo volto di spazio recuperato per la città e per i cittadini – dichiara l’assessore – Dopo la pavimentazione (fatta di sassi spaccati del Piave che caratterizzano fortemente il nostro territorio) del tratto di piazza che si affaccia sui Buranelli ora stiamo procedendo con il cuore dell’isola Rinaldi. Ieri sono stati piantumati anche gli elementi verdi: tre querce di vent’anni, alberi adulti. A fine settembre saremo quindi pronti per consegnare la piazza alla città, alle famiglie e ai bambini. Piazza che sarà all’avanguardia anche dal punto di vista dell’illuminazione e della sorveglianza – chiude Michielan – con l’arrivo di telecamere di sicurezza: saranno questi i prossimi interventi dopo la pavimentazione e l'inserimento degli elementi verdi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento