rotate-mobile
Cronaca

Sette scippi in una settimana, la polizia locale arresta l'autore

E' un 36enne, Daniele Iodice, nato in Svizzera e senza fissa dimora. Ad incastrarlo sono state le telecamere di videosorveglianza del centro storico di Treviso

TREVISO La polizia locale di Treviso ha identificato e arrestato l'autore di ben sette scippi messi a segno in centro storico a Treviso nell'ultima settimana. Si tratta di un 36enne originario della Svizzera e senza fissa dimora, Daniele Iodice. Gli investigatori si sono avvalsi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza del centro storico che hanno permesso di dare un volto al malvivente, ora in carcere a Santa Bona su ordine di custodia cautelare richiesto dal pm Giulio Caprarola e concesso dal gip del Tribunale di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sette scippi in una settimana, la polizia locale arresta l'autore

TrevisoToday è in caricamento