Cronaca

Furti di offerte in chiesa, ladro arrestato grazie alle telecamere di sorveglianza

I continui ammanchi dalle cassette che contenevano gli oboli dei fedeli hanno costretto il parroco a denunciare tutto ai carabinieri. Il responsabile colto con le mani nel sacco

VITTORIO VENETO Un pregiudicato originario di Taranto, Salvatore Abbatematteo, è stato arrestato venerdì dai carabinieri di Vittorio Veneto per un furto messo a segno all'interno della chiesa di Sant'Andrea a Serravalle. L'uomo aveva trafugato alcune decine di euro dalle cassette per le offerte ed è stato colto in flagrante. Il pugliese, processato per direttissima presso il Tribunale di Treviso, ha patteggiato una pena 5 anni e 10 mesi.

Da tempo la chiesa di Sant'Andrea era stato bersaglio di piccoli furti in serie: dalle denunce del parroco i carabinieri hanno dato il via all'indagine e visionando le immagini del circuito di videosorveglianza il colpevole era ben visibile. Venerdì, dopo un lungo lavoro di osservazione, è scattata la trappola e quindi l'arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti di offerte in chiesa, ladro arrestato grazie alle telecamere di sorveglianza

TrevisoToday è in caricamento